La filastrocca della Befana

Si avvicina il fatidico 6 gennaio, il giorno della Befana e, dunque, anche uno dei momenti più attesi da tutti i bambini. Regali e calze della befana non possono mancare sotto il camino di ogni casa, ma perché non insegnare ai propri bambini anche qualche simpatica filastrocca a tema?

Vi proponiamo di seguito una filastrocca di Gianni Rodari molto semplice ma educativa e soprattutto utile per tenere in allenamento anche i più piccolini.

Impariamola insieme!


Voglio fare un regalo alla Befana

La Befana, cara vecchietta,
va all'antica, senza fretta.

Non prende mica l'aeroplano
per volare dal monte al piano,

si fida soltanto, la cara vecchina,
della sua scopa di saggina:

è così che poi succede
che la Befana... non si vede!

Ha fatto tardi fra i nuvoloni,
e molti restano senza doni!

Io quasi, nel mio buon cuore,
vorrei regalarle un micromotore,

perché arrivi dappertutto
col tempo bello o col tempo brutto...

Un po' di progresso e di velocità
per dare a tutti la felicità!