Guadagnare con il Riciclaggio e la Raccolta Differenziata

Il problema dello smaltimento dei rifiuti e uno dei tanti problemi che affligge il nostro paese, per non parlare della raccolta differenziata che in Italia ha preso piede solo da pochi anni, ma ancora in via di miglioramento.
In alcuni paesi europei, Germania, Norvegia, Finlandia e Svezia su tutti, il riciclaggio è divenuto un vero e proprio business, infatti, già da anni oltre alla raccolta differenziata base, esistono delle macchine automatiche che pagano i tuoi rifiuti: 0,25€ per ogni bottiglia di plastica e 0,08€ per ogni bottiglia di vetro.
Questo significa che il rifiuto viene considerato come una ricchezza! Persone povere, ma non solo, raccolgono rifiuti gettati a terra per riconvertirli in denaro.
In Norvegia, ma in generale in quasi tutti i paesi del nord Europa i punti di raccolta automatici dei rifiuti rappresentano già da tempo una realtà concreta, che hanno lo scopo oltre a far guadagnare il cittadino, di promuovere comportamenti civili e responsabili della popolazione.

Guadagnare con il riciclaggio


Con l’esempio dei paesi nord europei, da qualche anno anche in Italia sta cominciando a prendere piede l’installazione di postazioni di raccolta automatica a cui si può accedere liberamente e dalle quali ottenere degli sconti o dei buoni da utilizzare per la spesa, in modo da sensibilizzare il cittadino e evitare la tendenza all’accumulo di rifiuti ai bordi delle strade.
Si può guadagnare con il riciclaggio, ecco alcune aziende che stimolano questo tipo di attività:

Ecobank


Ecobank è il sistema evoluto per la raccolta differenziata dei contenitori per bevande.
Il sistema permette di differenziarli e compattarli per tipologia (plastica PET, alluminio e acciaio) e per colore (PET trasparente e colorato), e di raccoglierne grandi quantità in contenitori interrati.
Depositando le bottiglie di plastica e le lattine vuote nell’ECOBANK riceverai un "bonus" in Euro che potrà essere speso presso i negozi e i supermercati convenzionati.
Le postazioni Ecobank si trovano attualmente nei Comuni di Venaria Reale (TO), Valenza (AL) e Alessandria.

Eurven: RePaperMe


RePaperMe di Eurven il primo compattatore di carta e cartone in grado di calcolare la quantità raccolta e destinare punti premio utili per ottenere sconti sui prodotti in vendita, accumulati grazie ad una carta fedeltà.

Ecopunto


Ecopunto è un percorso innovativo di gestione e fruizione della raccolta differenziata che contribuisce al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla normativa vigente in materia di gestione dei rifiuti.
Un’originale ed accattivante “green business” che si rivolge soprattutto ai giovani e che alimenta il sentimento ecologico delle nuove generazioni.
Il suo core business è il baratto di quei beni di proprietà del cittadino altrimenti destinati alla dismissione, con prodotti alimentari locali e generi di prima necessità.
L'obiettivo di rendere la pratica del riciclo economicamente più conveniente per l’utenza.

MrPet


MrPET è il più importante sistema di raccolta differenziata premiata (reverse vending) in Italia. MrPET è un progetto di Keo Srl.
Grazie alla collaborazione con il Consorzio Corepla, MrPET 2.0 prevede l'integrazione della raccolta MrPET nel sistema di raccolta differenziata pubblica.
Un sistema di raccolta della plastica basato sulla remunerazione dell’utente, attivo nei supermercati grazie alla presenza di contenitori automatici predisposti per l’inserimento dei rifiuti e la ricezione automatica di punti da raccogliere in una card personale e da utilizzare per la spesa.

RD Italia


RD Italia si pone come finalità l’inserimento sul territorio nazionale di macchine di deposito automatiche per la raccolta e la selezione di contenitori per bevande da destinare al riciclo.
Trattasi di macchine tecnologicamente avanzate che coniugano la raccolta differenziata con un sistema di incentivazione che premia la virtuosità e l’ impegno del cittadino che differenzia i propri rifiuti e contribuisce al riciclo degli stessi.
Le macchine riconoscono il materiale conferito tramite sistema di rilevamento a sensori, lo selezionano,  lo compattano e lo smistano infine negli appositi contenitori. Erogano l’incentivo in tempo reale rilasciando una ricevuta con il totale dei contenitori introdotti.