Dolci per festeggiare il carnevale

Dolci per festeggiare il carnevale: iniziamo con una bella insalata russa al mascarpone per finire con la girelle al limone e arancia!

Ingredienti: 200 gr di ricotta; 200 gr di mascarpone; 200 gr di panna liquida; 50 gr di zucchero a velo; 2 bustine di zafferano; 1 limone (preferibilmente da agricoltura biologica); 1 arancia (preferibilmente da agricoltura biologica); 100 gr di canditi misti; 40 gr di gherigli di noci; 8 fette di pan brioches; 40 gr di burro.

Preparazione: lavate bene l’arancia e il limone e grattugiate la buccia

Montate la panna a neve con lo sbattitore elettrico, aggiungete lo zucchero a velo e continuate per 5 minuti

In un’altra ciotola mettete il mascarpone e la ricotta, lavorateli fino ad avere una crema omogenea e soffice, unite gradualmente la panna e continuate a lavorare l’impasto con lo sbattitore elettrico, unite lo zafferano e mescolate fino ad ottenere una crema gialla uniforme

Aggiungete alla vostra crema il limone e l’aranciagrattugiati e poi anche i canditi e i gherigli di noce spezzettati

Potete sostituire i canditi, che spesso ai bambini non piacciono, con la frutta fresca a cubetti come per esempio mele, banane e kiwi

Amalgamate gli ingredienti dal basso verso l’alto per non far smontare la panna.Prendete uno stampo da plum-cake e rivesti telo con la pellicola da cucina, poi versate la crema di mascarpone e livellatela con il dorso di un cucchiaio

Coprite con altra pellicola e mettete in frigorifero fino al momento di servire

Preparate i crostini di pan brioche, imburrate le fette e poi tagliatele a triangolini e metteteli in una teglia coperta da carta da forno, passate sotto il grill per 2 minuti

Scegliete un piatto con le dimensioni adatte al vostro dolce, se possibile colorato

Appoggiate il piatto sullo stampo e capovolgete la preparazione, contornate l’insalata russa al mascarpone con i crostini di pan brioche e decorate con qualche candito o con la frutta fresca.

La ricetta delle girelle al limone e arancia

Ingredienti: 300 gr di farina 00; ½ bicchiere di vino bianco dolce;3 uova; 1 arancia; 1 limone; 70 gr di zucchero; 20 gr di farina; 300 ml di olio di arachidi.

 

Preparazione: versate la farina a fontana e al centro sgusciateci le uova, aggiungete il vino dolce e lavorate gli ingredienti prima con la forchetta, poi con le mani fino ad avere un composto sodo ed omogeneo

Formate una palla e copritela con la pellicola e lasciate riposare circa 20 minuti a temperatura ambiente

Infarinate il piano di lavoro e stendete la pasta ad una sfoglia di 2 mm di spessore, vi consiglio di infarinare anche il mattarello così la pasta si stenderà più facilmente

Lavate le arance e grattugiate la scorza direttamente sulla sfoglia, poi spolverizzate con lo zucchero cercando di coprire tutta la superficie.Arrotolate la pasta e formate un cilindro, poi taglie telo a rondelle di ½ centimetro di spessore

Versate l’olio in una padella dai bordi alti o in una friggitrice e fatelo scaldare bene, poi delicatamente immergete le girelle poche per volta e facendo attenzione a non farle aprire

Friggete le girelle per 5 minuti e giratele per farle dorare bene da entrambi i lati

Man mano ponete le girelle pronte su un foglio rivestito da carta assorbente e fate attenzione a non sovrapporle altrimenti quelle di sotto assorbiranno l’olio di quelle di sopra perdendo la tipica croccantezza di questi dolci.