Come Servire una Cena Informale?

Una cena e un menu informali, una tavola che possiamo apparecchiare in cucina, piatti semplice ma presentati con stile, cucinati con ingredienti particolari come la polvere di the di Macha... Stiamo parlando della cena informale con amici, che Csaba prepara un menu a base di sogliola e gnocchi!

Stile ed atmosfera... la mise en place appropriata è importante nel conferire queste qualità alla nostra cena! Come organizzare la nostra tavola? Quali posate utilizzare? Certamente possiamo essere formali nello stile, ma informali nell'abbinamento e nel modo di organizzare la placèe. Ad esempio possiamo apparecchiare anche sul banco della cucina se ne abbiamo uno, ma senza tovaglia.

Questo elemento della tavola senza tovaglia, in questo caso è chic perché crea contrasti... Il tovagliolo dovrà essere di lino, di un colore adatto alla cucina. Se non abbiamo un bancone possiamo servire la nostra cena anche su un tavolo.

Come servire una cena informale: le posate:

Ci occorre un coltello particolare, da pesce, che è più una posata che non un coltello e viene utilizzata per tagliare il pesce, mentre per portarlo alla bocca utilizziamo un'apposita forchettina.

Come disponiamo le nostre posate?

Il coltello lo mettiamo alla destra del piatto, la lama rivolta verso il piatto, la forchetta da pesce vicine al piatto, e la forchetta classica - per il primo - accanto. Possiamo avere dei calici per servire il vino bianco o semplici bicchieri. Inoltre possiamo utilizzare due bottiglie non le caraffe, una di acqua e l'altra di vino.