Come Eliminare il Calcare dalla Doccia

Il calcare: un vecchio nemico duro a morire.

È problema comune eliminare quelle fastidiose formazioni di calcare su qualsiasi superficie frequentemente bagnata.

Eliminare il calcare non è solamente una questione estetica ma deve diventare, in molti casi, una vera e propria abitudine. In particolare quando si tratta del calcare che spesso si forma all'interno della doccia. Il soffione della doccia o i rubinetti della vasca da bagno sono prodotti nei quali la formazione di calcare è molto comune.

I soffioni della doccia necessitano di una regolare pulizia per eliminare i depositi di calcare causati dalla durezza dell'acqua. Il calcare nel soffione della doccia, oltre a ridurne drasticamente la funzionalità può causare danni ben più gravi, come perdite di acqua o, peggio ancora, la foratura di tubi.

Vediamo allora come eliminare il calcare dalla doccia con pratici consigli fai da te.

Come eliminare il calcare: cosa vi occorre



  • Aceto bianco

  • Sacchetto in plastica

  • Bicarbonato di sodio: 1/4 di tazza

  • Un elastico


Come eliminare il calcare dal soffione doccia rimovibile


Rimuovete il soffione doccia e immergetelo in un quarto di acqua bollente e mezza tazza di aceto. Se il soffione doccia è in plastica, utilizzate l'acqua calda anziché quella bollente.

Trascorsi 10 minuti, togliete il soffione dalla soluzione di acqua e aceto e rimontatelo al supporto doccia.

Lasciate scorrere acqua in abbondanza per sciacquare il soffione e ripetete l'operazione se è rimasto ancora qualche deposito di calcare.

Come eliminare il calcare dal soffione doccia non rimovibile


Riempite un sacchetto di plastica con mezza tazza di bicarbonato di sodio. Aggiungete una tazza di aceto bianco, mescolate il tutto e fissate il sacchetto intorno al soffione della doccia con un elastico.

Assicuratevi che la testa della doccia sia immersa nella miscela e, prima di chiuderla con l'elastico, lasciate spazio nel sacchetto affinché il bicarbonato e l'aceto facciano reazione.

Lasciate in posa per almeno un'ora (anche di più se ci sono eccessive formazioni di calcare).

Una volta tolto il sacchetto fate scorrere l'acqua per sciacquare. Ripetete l'operazione ancora una volta se sono rimasti ulteriori residui.