Come Decorare la Tavola per la Festa della Donna

Festa della donna: come festeggiare l'8 marzo decorando la casa e la tavola tutta al femminile. Mimose in primo piano con un tocco di lilla.

Come celebrare la festa della donna a tavola

(come decorare la tavola per la festa della donna)

8 Marzo, donne è la nostra festa! Soffiamo sulla candelina, esprimiamo un desiderio e, perché no, proviamo ad esaudirlo. Ma cosa possiamo desiderare noi donne “moderne”, sommerse dalla frenesia quotidiana, con la lista della spesa che fa capolino dalla tasca e la mente traboccante di impegni e scadenze? Penso che “evasione” sia la risposta unanime. Seguitemi allora in questa idea creativa, abbandonate l’orologio in un cassetto, anche se per poco tempo, e il vostro bisogno sarà appagato.

Festa della donna: decorazioni casa

(come decorare la tavola per la festa della donna)

Bastano pochi rami di mimosa, qualche bulbo di giacinto color glicine, un vecchio servizio da tè di porcellana, un piccolo tavolino e due sedie da giardino. Affidate ai fiori il compito di profumare e colorare l’atmosfera, mentre alle candele di illuminare la scena.

Al posto del comune centrotavola accostate quindi un insieme di vasi di diverse forma e dimensione, da disporre volutamente ad altezze differenti, così da conferire movimento e profondità.

Come Decorare la Tavola: i Colori della Festa della Donna

(come decorare la tavola per la festa della donna)

I due colori dominanti dei fiori, il giallo intenso e il viola pallido, si amalgamano insieme in una delicata armonia. Infine create il portatovagliolo con il fiore di un giacinto, legandolo con una corda o un elemento naturale.

Questa proposta proposta per la Festa della donna è semplice ma non è forse così comune, perché spesso si associa all’idea di evasione un momento serale da trascorrere fuori casa.

(descrizione)

ll pomeriggio invece, ha più di un vantaggio: quello di non implicare l’impegno della preparazione di una cena o la preoccupazione di rigovernare una volta terminata. Dopo l’allestimento, tutto ciò che dovrete fare sarà infatti mettere due bustine di tè in infusione e godere della compagnia di una cara amica.

Questa è la mia proposta per la festa delle donne: una rapida ricetta per uscire di casa senza abbandonarne le mura!

Di Maria Vicini

Scopri anche 

Il Menu per la Festa della Donna