Come apparecchiare la tavola per cena

Come apparecchiare la tavola per una cena? Tanti colori ci offre la stagione dell'autunno e dell'inverno... Vediamo di approfondire l'uso, l'accostamento e l'abbinamento dei colori a tavola.


Nei pranzi formali non è propriamente consentito l'accostamento di colori e texture. Ma per una cena informale il galateo moderno incoraggia l'arte di abbinare tra loro stoffe diverse nel colore e oggetti diversi (come questi piatti provenzali con posate di acciaio o acrilico, e bicchieri a stelo solitamente destinati ad occasioni più formali).


Come apparecchiare la tavola per cena formale ed informale...


Possiamo unire il formale con l'informale, non sono le materie prime a decretare uno stile, ma il modo in cui sono disposti e l'uso che se ne intende fare. I bicchieri a stelo danno alla tavola un'altezza e una struttura diverasa, perciò spesso utilizzate per grandi occasioni.


Non si mangia a bocca piena! Questo si sa, ma neanche si deve tacere per tutta la cena... se si hanno degli ospiti e si vuole fare della conversazione per intrattenerli. Allora come comportarsi?
Se ci viene rivolta una domanda, si può prendere del tempo per ingoiare il boccone; evitate di mettere il tovagliolo davanti alla bocca perché non è segno di educazione.


Soprattutto ricordate che a tavola, sia che abbiate ospiti, sia che siate raccolti nella vostra intimità familiare, sarebbe opportuno conversare in tutta serenità, evitando discussioni animose o altro genere di tensioni.