Trìfule in Fieste a Muzzana del Turgnano

Muzzana del Turgnano, in provincia di Udine, sorge nella bassa pianura friulana ed è particolarmente interessante per la presenza di boschi di latifoglie che rappresentano i resti di un antica foresta. Un territorio boschivo incastonato tra il centro del paese e la Laguna di Marano, che alterna alberi di querce, olmi, frassini a mele, pere e ciliegie selvatiche.

Una parte di questo terreno è adibito ad uso civile. Queste aree agricole in passato erano utilizzate per il pascolo o per la legna, ma con il passare del tempo furono suddivise in piccolo appezzamenti e venduti a singoli proprietari per la coltivazione di cereali.

(descrizione)

Il bosco, le paludi e ricche zone di risorgive sono l'habitat ideale per i prodotti del sottobosco, quali funghi e tartufi bianchi. Il Tuber Magnatum Pico, meglio conosciuto come tartufo bianco, raggiunge dimensioni diverse che variano da quelle di una noce fino ad arrivare a quelle di una grossa arancia. Dal colore nocciola chiaro, il pregiato tartufo bianco friulano si presenta con un profumo persistente e penetrante che si sviluppa maggiormente solo a maturazione avvenuta.

Il tartufo bianco di Muzzana si raccoglie da ottobre a dicembre ed è tra le varietà più apprezzate soprattutto dagli chef di tutto il mondo che lo utilizzano come ingrediente principe in tanti piatti gourmet. Un prezioso gioiello nascosto, un frutto dell'antica foresta Lupanica, capace di appagare anche i palati più raffinati.

(descrizione)

Muzzano del Turgnano celebra la sua rara leccornia attraverso un'imperdibile appuntamento che consente a tutti i visitatori di poter gustare il pregiato tubero attraverso i diversi piatti, il tutto in abbinamento ai migliori vini friulani. Trifule in Fieste a Muzzana del Turgnano è un imperdibile fiera del pregiato tartufo bianco friulano.

Giornate alla scoperta dei profumi e sapori della gastronomia friulana, tra polenta, pasta fesca, carne, formaggio fuso, il tutto arricchito con il tartufo bianco di Muzzana. Il programma dell'evento comprende anche la ricerca del tartufo grazie ai cavatori che, insieme ai loro cani, accompagnano tutti i partecipanti ad una piacevole passeggiata tra i boschi alla ricerca del pregiato tubero. Divertimento, spettacoli e musica, fanno da cornice a questa allegra e gustosa manifestazione.