Sagra del salame del cinghiale a Val della Torre

Val della Torre, in provincia di Torino, è situata in una zona ricca di bellezze naturali, immersa nella Val Casternone, è una località molto amata dagli escursionisti per i suoi sentieri suggestivi ed affascinanti inseriti in una natura incontaminata. Un territorio capace di sorprendere per il verde delle sue vallate, per il silenzio che lo circonda e per il profumo delle sue fragranze.

(descrizione)

La tradizione gastronomica di Val della Torre si base principalmente sull'agricoltura e sull'allevamento, sui prodotti sapientemente lavorati secondo la cultura contadina. Trattandosi di zone di montagna, tra i vari prodotti spiccano quelli caseari soprattutto relativi al formaggio prodotto in alpeggio durante il periodo estivo.

Tipico del luogo è il salame di cinghiale valtorrese che per molto tempo ha costituito, per la comunità montana, un alimento fondamentale, soprattutto durante i rigidi inverni. Il salame di cinghiale valtorrese fa parte dei prodotti tradizionali riconosciuti dal Piemonte e al quale è stato attribuito il marchio De.co.

(descrizione)

Val della Torre organizza ogni anno la Sagra del Salame del Cinghiale, una grande festa per valorizzare e promuovere i prodotti locali, con particolare attenzione al salame valtorrese di cinghiale, protagonista indiscusso dell'evento.

Le vie della cittadina piemontese si animano di tante bancarelle, di stand enogastronomici in cui poter degustare taglieri di salumi e formaggi, gustosi piatti di polenta e ovviamente cinghiale in tutte le salse. Non mancheranno percorsi enogastronomici tra le varie borgate e i vecchi sentieri.

 

  • Telefono

    3497610495
  • Mail

    info@prolocovdt.it
  • Denominazione

    Sagra del salame del cinghiale
  • Data Inizio

    2018-03-18
  • Comune

    Val della Torre
  • Provincia

    Torino
  • Organizzatore

    Pro Loco
  • Pagina Facebook

  • Provincia

    Torino