Sagra del Prosciutto Nostrano a Pianello

Pianello è un piccolo paese in provincia di Perugia, situato sulle colline che sovrastano la pianura del  Chiascio. La sua origine è legata al territorio di Castel d'Arno fino al XIV secolo quando vennero fondati due piccoli insediamenti Villa Caimani e Villa Pianelli, il secondo dei quali è diventato l'attuale Pianello.

(descrizione)

Un territorio pianeggiante, ricco di natura con un microclima ideale per l'allevamento degli animali e la coltivazione di materie prime di qualità, ingredienti base della cucina umbra. Una tradizione culinaria legata a piatti semplici, non troppo elaborati che esaltano i sapori e il gusto delle prodotti della terra. Un territorio legato ai suoi prodotti e all'arte del norcino, un'antica tradizione, una passione tramandata da padre in figlio e che rappresenta la storia e le radici di un popolo.

Uno dei salumi umbri più pregiati è sicuramente il prosciutto, la cui storia affonda le radici nelle popolazioni degli antichi Greci e Romani. È durante il Rinascimento che il prosciutto accresce la sua fama diventando il salume principe di feste e banchetti. Uno dei prosciutti territoriali più pregiati e conosciuti è il prosciutto crudo IGP di Norcia.

(descrizione)

Il piccolo borgo di Pianello ogni anno festeggia il prosciutto casareccio locale aprendo le porte alla tradizionale Sagra del Prosciutto Nostrano. Stand gastronomici, spettacoli, musica arricchiranno le giornate di festa in cui è possibile gustare il prelibato affettato.

Tanti i piatti proposti, antipasti, primi piatti o legumi, straccetti, arrosti e molto altro ancora, tutti impreziositi dal gusto deciso del prosciutto locale. La Sagra del Prosciutto Nostrano è l'occasione per poter assaggiare il gustoso salume e immergersi nei profumi e nei sapori della cucina umbra.