Sagra del Carciofo e Olio d'Oliva di Prezza

Il borgo fortificato di Prezza in provincia dell'Aquila, sorge sulle pendici dell'omonimo monte, arroccato tra i monti dell'Appennino, viene definito il terrazzo della Valle Peligna. Il suggestivo borgo ha origini antiche confermate da ritrovamenti archeologici ed è meta di turismo religioso per la presenza della trecentesca chiesa di S. Lucia legata ai devoti affetti da malattie oculari.

Le case arrampicate sul monte, il centro storico medievale e la sua posizione arroccata caratterizzano l'antico borgo da cui è possibile godere di un suggestivo panorama sull'intero territorio della Conca di Sulmona, dalle vette del Sirente, alla Majella e al Gran Sasso.

(descrizione)

Nel territorio di Prezza si produce dell'ottimo olio d'oliva, vino in particolare Montepulciano d'Abruzzo, pesche, aglio rosso e soprattutto una specie pregiata di carciofo che rappresenta il prodotto tipico della zona. Il Carciofo prezzano, dalle foglie grigio-verde con sfumature di violetto, vanta proprietà benefiche conosciute fin dall'antichità. Ricco di ferro, sali minerali e vitamine, aiuta a rafforzare il sitema immunitario e a depurare l'organismo.

(descrizione)

In onore di questo ortaggio, Prezza organizza l'annuale festa, la Sagra del Carciofo e dell'Olio d'Oliva. Un'occasione per conoscere e visitare l'antico borgo medievale e per degustare il pregiato carciofo della Valle di Peligna, preparato in tanti modi diversi tutti legati alla gastronomia locale.

La Sagra del carciofo e dell'olio d'oliva di Prezza offre la possibilità di conoscere questi prodotti d'eccellenza territoriale e, oltre al prelibato ortaggio, di assaggiare l'ottimo olio extravergine di oliva e di apprezzarne le proprietà organolettiche. Stand gastronomici, musica, spettacoli e divertimento faranno da cornice all'evento abruzzese.