Sagra degli Agrumi a Muravera

Muravera, situato a sud est della Sardegna lungo la valle del Flumendosa, è il principale centro della zona del Sarrabbus. Rinomato per il turismo, offre paesaggi unici caratterizzati da spiagge con acque cristalline, stagni e lagune dove poter passeggiare in bicicletta o a cavallo, rocce vulcaniche e campagne colorate dalla macchia mediterranea e dalle coltivazioni degli agrumi, bontà del territorio di cui Muravera è famosa.

Paese di antiche origini, ancorato alle tradizioni popolari e ai mestieri artigianali del passato come la lavorazione dei cesti, la creazione di ceramiche colorate, gioielli in filigrana d'oro, tessuti filati al telaio e alla realizzazione delle launeddas, strumenti musicali a fiato risalenti all'epoca nuralgica e simbolo del Sarrabbus.

(descrizione)

La campagna di Muravera, caratterizzata da terreni fertili grazie alle miti brezze marine e alla salsedine, si contraddistingue soprattutto per la coltivazioni di mandarini, arance, limoni, clementini e la pompia. Quest'ultimo è un rarissimo agrume diffuso in Sardegna, una varietà di limone dalle origini non ancora chiare, il cui frutto dall'aspetto grande, rugoso e non lineare, veniva chiamato fino al 2015 Citrus Mostruosa.

La gastronomia di Muravera si presenta con piatti tipici della tradizione contadina sarda e tra questi un ruolo da protagonista è rivestito dalla Sa Fregula, le tipiche palline di semola lavorate a mano secondo antiche e tradizionali tecniche tramandate da generazioni e condite con pomodoro e formaggio oppure con il pesce.

(descrizione)

I protagonisti della primavera in Sardegna sono gli agrumi, che con i loro colori accesi e il loro profumo rappresentano l'inizio della stagione turistica nel sud della Sardegna. La Sagra degli Agrumi a Muravera, è un evento molto atteso in cui i visitatori potranno degustare il sapore degli agrumi, i piatti locali e specialità tipiche del territorio e assistere alla sfilata folcloristica con i meravigliosi costumi sardi arricchiti con preziose e colorate stoffe lavorate a mano e dai gioielli in filigrana.

Le vie di Muravera, addobbate con arazzi e tappeti colorati, saranno attraversate dalle Etnotraccas, ossia dei carri museo, dai Cavalieri del Sarrabus e dalle maschere della Barbagia che sfileranno accompagnati dal suono delle launeddas, riproducendo ambienti di vita agropastorale. Un evento unico nel suo genere, un piacevole appuntamento primaverile per apprezzare tradizioni, folclore e gastronomia di questo angolo di territorio.

  • Telefono

    070990001
  • Mail

    info@comune.muravera.ca.it
  • Denominazione

    Sagra degli agrumi
  • Data Inizio

    2018-04-06
  • Comune

    Muravera
  • Provincia

    Sud Sardegna
  • Organizzatore

    Comune
  • Pagina Facebook

    https://www.facebook.com/sagradegliagrumi/
  • Provincia

    Sud Sardegna