Nero Norcia: rassegna agroalimentare del pregiato tartufo umbro

Il tartufo nero di Norcia, ambasciatore nel mondo

Norcia, città umbra in provincia di Perugia, inserita nel Parco dei Monti Sibillini, è situata nel cuore della Valnerina. Antica città dei Sabini, il suo nome trae origine da Northia, divinità etrusca della buona sorte e del destino. Patria di San Benedetto, la cittadella è ricca di bellezze storiche ed opere d'arte che in parte sono andate distrutte a causa dei diversi terremoti che si sono susseguiti nel corso dei secoli.

Norcia offre paesaggi variegati, bellezze naturalistiche e natura incontaminata. È la meta ideale per coloro che amano rilassarsi stando a stretto contatto con il paesaggio e vivendolo in tutte le sue sfumature. Una cittadina che ti incanta e si lascia scoprire attraverso l'affascinante centro storico, i pittoreschi vicoli e le tante prelibatezze dei suoi prodotti tipici. Sapori genuini, tradizione antica che si possono scoprire e degustare attraverso la rassegna agroalimentare Nero Norcia.

Nero Norcia: i pregiati sapori del territorio

(tartufo nero in mostra a Nero Norcia)

Da sempre sinonimo di turismo culturale, religioso ed enogastronomico, Norcia si fa apprezzare anche per la ricchezza dei suoi prodotti, la genuinità della sua cucina, il piacere e il gusto dei suoi piatti. Famosa in tutto il mondo per la sua norcineria, la nobile arte della lavorazione della carne del suino risalente al 1200 e che si è tramandata per diverse generazioni nel corso dei secoli. Antiche tecniche di lavorazione del maiale che danno origine a prodotti che rappresentano una vera e propria arte culinaria: il celebre prosciutto di Norcia IGP, capocolli, pancette, lonze, ciauscoli e salsicce.

Norcia si distingue anche per per altri pregiati sapori del territorio come le lenticchie IGP di Castelluccio, il farro di Monteleone, la varietà di formaggi quali pecorino, cociotte e ricotta e il pregiatissimo Tartufo Nero. Il Tartufo Nero è una vera prelibatezza della zona a cui Norcia dedica ogni anno una delle più amate mostra mercato, Nero Norcia. Il tartufo nero di Norcia con il suo inconfondibile profumo e il suo sapore unico, è il protagonista di tanti prelibati e tradizionali piatti. Amato dalle nobili famiglie fin dal Rinascimento, gli vengono attribuiti proprietà afrodisiache, antidepressive ed elasticizzanti.

Nero Norcia: l'oro nero dell'Umbria

(tartufo nero di Norcia)

L'eccellenza dei prodotti tipici del territorio e soprattutto del pregiatissimo Tartufo Nero viene promossa attraverso la rassegna della mostra mercato Nero Norcia, la più importante esposizione agro-alimentare in Umbria che si svolge ogni anno tra fine febbraio ed inizio marzo. Protagonista dell'evento è il Tartufo Nero, Tuber Melanosporum Vittadini, con il suo profumo, il suo gusto e le sue molteplici declinazioni in cucina.

La mostra mercato Nero Norcia ogni anno accoglie migliaia di visitatori ed è considerata una delle più belle rassegne agroalimentari d'Italia. Nero Norcia offre a tutti i visitatori la possibilità di degustare il pregiato Tartufo Nero, di partecipare a mostre, eventi, spettacoli e dimostrazioni. Il Tartufo Nero di Norcia gareggia per gusto e sapori con il Tartufo Bianco di Alba ma è sicuramente tra i più pregiati e ricercati tra la famiglia dei tartufi neri.

Come non approfittare della kermesse Nero Norcia per degustare i sapori del territorio ed immergersi nella tranquillità e nelle bellezze artistiche e naturalistiche di Norcia? Organizzate il vostro weekend e scoprite il programma dell'evento Nero Norcia cliccando qui. Per maggiori informazioni su cosa vedere, cosa fare, dove dormire e mangiare, potete visitare il sito della pro loco.

Nero Norcia: informazioni utili

DOVE

Centro storico 

QUANDO

  • 22 - 23 - 24 febbraio
  • 2 - 3 marzo
  • 9 - 10 marzo

ORARI

9:00 - 19:00

BIGLIETTI

Ingresso gratuito

Nero Norcia: come arrivare

In Auto

per chi proviene da Nord:

  • prendere l'autostrada A1 e uscire a Valdichiana. Prendere la E45 e proseguire per Perugia e poi per Spoleto. Uscire a Norcia/Cascia.
  • prendere l'autostrada A14 e uscire a San Benedetto del Tronto. Proseguire per Ascoli Piceno e poi prendere la Salaria in direzione Roma. Uscire a Cittareale/Norcia.

per chi proviene da Sud:

  • Prendere l'autostrada A1 direzione Firenze/Roma e uscire a Orte. Proseguire per Spoleto e uscire a Norcia/Cascia.
  • Prendere l'autostrada A1 direzione Firenze/Roma e uscire a Fiano Romano. Prendere la Salaria in direzione Rieti e proseguire per Ascoli Piceno. Uscire a Cittareale/Norcia.

In Treno

Norcia non ha una sua stazione ferroviaria, quindi occorre raggiungere in treno la stazione più vicina e proseguire in pullman.

  • Scendere a Spoleto - linea ferroviaria Roma-Ancona. Proseguire con bus navetta per un tragitto di circa 50 minuti.
  • Scendere a Roma stazione Tiburtina. Proseguire con bus navetta.
  • Scendere a Terni - linea ferroviaria Roma-Ancona. Proseguire con bus navetta.

In Aereo

  • Perugia, aeroporto San Francesco D'Assisi - distanza 120 km.
  • Roma, aeroporto Fiumicino - distanza 180 km.

In Autobus

Partenza pullman per Norcia da Terni, Spoleto e Roma stazione Tiburtina. Per orari e informazioni clicca qui.

Imposta il navigatore e calcola il percorso per raggiungere Nero Norcia.