Milano, Salon du Chocolat

Cioccolato mon amour

Milano, capitale della moda e del design, polo finanziario e sede della Borsa Italiana, importante centro di locali e ristoranti esclusivi, nel mese di febbraio ospita presso il padiglione MiCoLAB un prestigioso salone dedicato al cioccolato. Il Salon du Chocolat nasce a Parigi nel 1994 dall'intuizione di Sylvie Douce e Francois Jeantet con l'obiettivo di far scoprire il cioccolato in tutte le sue forme. Dedicato al cioccolato di eccellenza con repliche anche a Londra, Beirut, Mosca, Tokyo e Seul, da qualche anno l'evento approda a Milano, dove i grandi chef, pastry chef e i migliori produttori artigianali sono riuniti per incontrare il grande pubblico e dare vita a un evento unico, magico e golosissimo.

(descrizione)

Ricavato dai semi della pianta di cacao, veniva considerato dai maya il cibo degli dei e il suo consumo era riservato solo a sovrani, nobili e guerrieri. Attorno al cioccolato si sono trovati d’accordo i grandi della letteratura e dell’arte mondiale, da "Così fan tutte" in cui Mozart canta il desiderio per questo prodotto fino ad arrivare alla risaputa golosità di Manzoni; un alimento prezioso e sempre più importante per il nostro benessere, particolarmente amato dagli italiani. In grado di stimolare il rilascio di endorfine, è risaputo che il cioccolato fa bene all'umore e secondo le ultime ricerche, è un ottimo alleato per il cuore.

(descrizione)

Dalla fava alla pralina, passando per il pasticcino, le torte e i fondenti, i dolci lievitati e glassati, fino ai cocktail e vermouth: l'edizione milanese del Salon du Chocolat è un sogno ad occhi aperti.  Artigiani italiani e stranieri si danno appuntamento per degustazioni, show cooking, assaggi e shopping. Salon du Chocolat dedica particolare attenzione alla scelta dei produttori ed è per questo che è possibile trovare diverse varietà di cioccolato in base alla provenienza che ne caratterizza il gusto. Preparatevi ad assaporare la bontà di questo elemento utilizzando tutti i cinque sensi.