La Castagnata di Perloz

Situato su un ripido pendio, Perloz è un piccolo villaggio valdostano arroccato alle pendici della montagna nella bassa valle del Lys. Circondato da boschi, castagneti e frutteti, il territorio sorge in una buona posizione soleggiata. Lontano dal turismo di massa, Perloz conserva la tranquillità del piccolo borgo di montagna, immerso in una natura incontaminata, dove è piacevole intraprendere escursioni tra alberi secolari e paesini medievali.

Durante il Medioevo, Perloz fu sotto il dominio della nobile famiglia Vallaise che lasciò le sue tracce attraverso la presenza di edifici signorili, come il Castello dei Vallaise, il Castello Charles e la Casaforte. Un borgo storico, un territorio magico, da percorrere lungo i suoi sentieri e che diventa l'ambientazione ideale per racconti popolari, favole e leggende con draghi, fate e folletti.

(descrizione)

I castagneti della valle del Lys, affascinanti, maestosi e secolari, rappresentano una delle più vaste produzioni di castagne della Valle d'Aosta. La castagna ha sempre rivestito un ruolo importante nella gastronomia valdostana. Conosciuta in passato come il pane dei poveri, è stata per diversi anni l'alimento principale degli abitanti della valle del Lys che la utilizzavano essiccata per la preparazione di diverse pietanze oppure fresca, destinandola alla vendita.

Da un punto di vista nutrizionale, la castagna è simile ai cereali per la ricchezza di carboidrati complessi come l'amido ed è una buone fonte di fibre e vitamine del gruppo B. Un frutto autunnale di piccole dimensioni ma da cui è possibile ricavare dei gustosi derivati dolci come marmellata, crema, purea e la squisita castagna glassata. Ingrediente principale della gastronomia valdostana, la castagna è spesso abbinata ai famosi salumi locali come lardo e motzetta oppure servita in zuppe, minestre o accompagnata con burro o latte.

(descrizione)

La cittadina di Perloz segna l'inizio dell'autunno con la tradizionale Castagnata di Perloz. Un momento di grande festa dove è possibile degustare un ricco pranzo, dall'antipasto al dolce, tutto rigorosamente a base di castagne. L'evento coinvolge tutta la popolazione, dislocata lungo tutto il sentiero della montagna, intenta alla cottura e alla distribuzione delle caldarroste.

Basta munirsi di padella e castagne, per partecipare alla gara di cottura delle caldarroste e vincere il premio della Castagna d'Oro. Una giornata ricca di profumi autunnali incorniciata da musica, allegria e tanto divertimento. Un'occasione per assaggiare la gustosa castagna valdostana, ammirare il territorio montano e gustare i sapori locali.