Festa di San Giuseppe a San Martino sulla Marrucina

Località in provincia di Chieti, San Martino sulla Marrucina è uno dei paesi più antichi del territorio chietino. Un piccolo borgo che si affaccia sulla Majella, meta ideale per escursionisti e per coloro che amano passeggiare alla scoperta del territorio.

Nel XVI secolo il paese era conosciuto per la figura caratteristica del "polveriere", commercianti esperti nella produzione di polvere da sparo che si tramandavano di generazione in generazione le antiche ricette.

(descrizione)

Il paese è inserito nel circuito delle "Città del vino" in quanto il suo territorio produce vino di altissima qualità conosciuto a livello internazionale, il Montepulciano d'Abruzzo. La tradizione culinaria della città è soprattutto legata ai suoi dolci, in particolare: i calcionetti, dolci con ceci e mosto; i cellucci, dolci alla marmellata d'uva; gli amaretti con pasta di mandorle; la cicerchiata e il gustoso parrozzo, un zuccotto di pasta di mandorle ricoperto di cioccolato.

(descrizione)

Ogni anno il delizioso borgo festeggia San Giuseppe preparando del gustoso pane al profumo di anice che sarà distribuito in tutte le case insieme a del vino rosso benedetto. Una festa molto sentita da tutta la popolazione che partecipa all'organizzazione dell'evento e alla preparazione del pane di San Giuseppe.

Il centro storico di San Martino sulla Marrucina sarà animato da stand enogastronomici e bancarelle artigiane mentre il Santo sarà portato in processione per le vie del paese. La festa terminerà con grandi fuochi d'artificio per ricordare gli antichi tornei degli esperti polverieri che si sfidavano in onore del Santo.