Festa delle Fragole a San Mauro Torinese

Il rosso che conquista

Situato a pochi chilometri da Torino, San Mauro Torinese sorge alle pendici della collina di Superga, un territorio che coniuga la bellezza ambientale delle aree protette e dei splendidi boschi ai beni monumentali e architettonici. Un territorio sabaudo tutto da scoprire tra passeggiate, escursioni, palazzi e abbazie.

(descrizione)

San Mauro Torinese è nota come il paese delle fragole, la cui coltivazione iniziò nel 1706, anno in cui i francesi assediarono Torino. Per ricompensare la popolazione dei danni che l'assedio arrecò alle campagne e alle coltivazioni, il Duca Amedeo II autorizzò di poter estirpare alcune piantine di fragole dai boschi che circondavano le residenze di Stupinigi e Racconigi per poi trapiantarle nelle terre di San Mauro. Fino ad allora, infatti, le fragole erano coltivate solo nelle sontuose residenze torinesi.

L'Italia è un importante produttore di fragola, il frutto primaverile ricco di antiossidanti, utile a proteggere dai problemi cardiovascolari, elisir di bellezza. La famosa fragola di San Mauro, appartiene alla famiglia delle fragole di bosco, dal colore rosso acceso, dalle dimensioni ridotte e dal gusto dolce e saporito, viene impiegata soprattutto in pasticceria oppure nelle macedonie.

(descrizione)

Il territorio sanmaurese promuove e valorizza questo suo apprezzato prodotto attraverso l'annuale Festa delle Fragole che si tiene generalmente alla fine di Maggio. Nel giugno 1933 fu organizzata la prima festa delle fragole per incetivare la coltivazione e promuovere il territorio. Una festa vivace e colorata accoglierà i numerosi turisti giunti a San Mauro per apprezzare questo prodotto nato dalle lacrime di Venere.

La leggenda narra che Venere addolorata dalla morte di Adone pianse lacrime che una volta giunte a terra si trasformarono in piccoli cuori dal colore rosso, ossia le fragole. Appuntamenti gastronomici, folcloristici e culturali arricchiranno la manifestazione insieme alla degustazione di tante ricette a base di fragola di San Mauro.