Festa del Torrone di Cremona

Città lombarda, adagiata su un terreno rialzato sulla riva sinistra del Po, Cremona sorge in un'area fertile e ricca di acqua. Questa felice collocazione geografica ha permesso di sfruttare al meglio i suoi vantaggi. Una città che conserva un vasto patrimonio culturale e architettonico visibile negli splendidi palazzi storici, nella Cattedrale con le sue arcate rinascimentali, nel campanile del Torrazzo, nel Battistero e nella Loggia dei Militi.

Una città legata alla musica da uno stretto binomio indiscindibile fondato su una tradizione secolare. Celebre per il suo Museo del Violino che custodisce pezzi unici della collezione Stradivari, Cremona è la testimonianza di una città in cui si respira l'arte del liutaio. Molte le persone legate alla cittadina lombarda, dal celebre compositore del Seicento Claudio Monteverdi al grande liutaio Antonio Stradivari, dal grande attore Ugo Tognazzi alla bellissima voce della musica leggera Mina, nota anche come la Tigre di Cremona.

(descrizione)

Cremona è una città che conquista anche per le sue ricchezze gastronomiche. Durante un tour della città è facile farsi coinvolgere da degustazioni di formaggi locali come il Provolone Dop e il Grana Padano da accompagnare con la tipica mostarda tradizionale. Tuttavia il simbolo della città è il torrone, il dolce natalizio per eccellenza. Secondo la tradizione il torrone sarebbe stato inventato dai pasticceri cremonesi in occasione delle nozze tra Bianca Maria Visconti e il capitano Francesco Sforza.

Festeggiamenti che coinvolsero tutta la cittadinanza e per l'avvenimento i pasticceri locali avrebbero confezionato un dolce speciale fatto di mandorle tostate, miele, zucchero e albume che richiamava sia per la forma che nel nome il Torrazzo, simbolo della città. Probabilmente questo dolce ha un'origine araba e si è diffuso a Cremona nel Medioevo durante gli scambi commerciali tra occidente e oriente. Da allora il torrone si è andato sempre più caratterizzando come prodotto locale.

(descrizione)

Cremona è un punto di riferimento nella storia e nella produzione del torrone e ogni anno la città dei liutai celebra il suo dolce natalizio attraverso un goloso appuntamento, la Festa del Torrone di Cremona. Un atteso momento arricchito da un corteo storico in costume, per rievocare le nozze che diedero vita alla nascita del goloso dolce.

Un grande evento gastronomico animato da spettacoli, musica, appuntamenti culturali e prelibate degustazioni. Divertimento, tradizione e gusto saranno gli ingredienti di questa grande festa capace di coinvolgere ed emozionare il suo pubblico attraverso le perfomance di danza, musica, trampolieri e sbandieratori. Tante le sorprese e per scoprirle non vi resta che partecipare alla Festa del Torrone di Cremona.