Chocolate Days a Salerno

Salerno, in Campania, è situata in una posizione geografica strategica tra la Costiera Amalfitana e quella Cilentana. Durante il medioevo la città ha goduto di grande splendore sia da un punto di vista urbanistico e architettonico visibile nella bellezza del suo centro storico, sia come importante centro della medicina, in cui anche le donne studiavano e insegnavano, in quello che era conosciuto come la scuola medica salernitana. Il centro storico di Salerno è oggi in trasformazione, se da un lato si cerca di riportare in superficie colori e aspetto originale, dall'altro è il luogo della movida giovanile.

(descrizione)

La provincia di Salerno è il territorio più vasto della Campania, un territorio così esteso ed eterogeneo in cui sono concentrati l'eccellenza e la molteplicità di prodotti gastronomici: Mozzarella di Bufala dop, Pomodoro San Marzano dop, Limone Amalfitano igp, Fagiolo di Controne, Nocciola di Giffoni igp, Fico Bianco del Cilento dop, Carciofo di Paestum igp, Mela Annurca, Colatura di Alici, Cipollotto Nocerino dop, Caciocavallo Silano dop, Castagne di Serino dop e tantissimi altri prodotti, vini e liquori. Un territorio che regala al palato una combinazioni di sapori caratterizzati da ingredienti semplici e freschi.

(descrizione)

Salerno nel mese di marzo accoglie tutti gli appassionati del cacao, tutti coloro che vorranno degustare il cioccolato artigianale, nella grande festa del cioccolato Chocolate Days. Il Lungomare Trieste di Salerno diventa il salotto ideale in cui poter assaporare le tante prelibatezze preparate dai maestri cioccolatieri, scoprire virtù e curiosità di quello che è considerato il cibo degli dei, amato fin dall'antichità dai Maya e Aztechi. Molti gli eventi in programma nel corso della festa, tra cui dimostrazioni del processo di lavorazione del cioccolato: dalla tostatura della fava di cacao fino ad arrivare alla sua trasformazione in pasta di cioccolato. Un appuntamento goloso da non perdere!