Gegè Mangano

Luigi Mangano, pugliese DOC, meglio conosciuto con l’appellativo di “Gegè”, ha condotto con l’attrice Alessandra Sarno, per Alice, “Strascinati e innamorati”. Tre i grandi pilastri su cui poggia il suo successo come uomo e come professionista: la famiglia, il suo territorio e la cucina.

La sua arte culinaria si basa sulle famose tre “t”: tempo, tradizione e territorio. Tante cose gli ricordano le sue tradizioni: il pane fritto servito con cicoriella di campo e scaglie di caprino, l’olio, il grano, le cime di rapa, i pomodorini…

Se non avesse fatto lo chef sarebbe stato un bravo giornalista:

Perché - ha detto - mi incuriosisce tanto parlare e dialogare con la gente e andare a scoprire i lati in ombra delle circostanze. Mi avrebbe affascinato tanto.