Armando Palmieri

Armando Palmieri nasce in provincia di Napoli il 13 maggio 1981, dopo il liceo si iscrive  alla facoltà di conservazione dei beni culturali, dove si laurea col massimo dei voti, la sua grande passione per la cucina prima e la pasticceria poi, lo porta a lasciare il suo lavoro e a iniziare a inseguire il suo sogno, diventare  chef pasticcere.

Dapprima frequenta scuole professionali, si diploma aiuto cuoco e comincia nelle cucine dei ristoranti in Cilento (SA). Ma la sua passione è l’arte dolciaria e così Armando inizia ad occuparsi di pasticceria.

Fondamentale l’incontro con Maurizio Santin. Nel suo percorso una lunga serie di esperienze internazionali: Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Canada, Cina, Giappone e Taiwan. La sua idea è quella di una pasticceria che vuole tornare alle origini, ai profumi di casa e alle colazioni di famiglia.

Il suo obiettivo è quello di avvicinare le persone alla pasticceria con un approccio tecnico e professionale, partendo dallo studio di quelle che sono le materie prima e la loro relazione all'interno delle preparazioni così da creare il giusto feeling tra l’operatore e la materia.