La Spinetta

La Spinetta è oggi un vero e proprio punto di riferimento per la produzione di Barolo e Barbaresco. Realtà produttiva a conduzione famigliare che nasce nel 1977, quando Giuseppe Rivettidopo il matrimonio decide di trasferirsi sulla cima della collina di Castagnole Lanze, chiamata La Spinetta.

(descrizione)

Il successo de La Spinetta è continua, tanto che i grandi successi portarono la proprietà a espandersi anche al di fuori dei confini piemontesi, spingendosi in Toscana, dove nel 2001 si acquistarono 65 ettari fra Pisa e Volterra. Oggi La Spinetta è sapientemente diretta da Giorgio, Bruno e Carlo Rivetti.

(descrizione)

La Spinetta si estende su circa 100 ettari vitati, acquistati nel corso del tempo con grande accuratezza. I vini di La Spinetta nascono esclusivamente da vitigni autoctoni, che appartengono storicamente alle zone dove crescono. Nebbiolo in primis, Barbera e Moscato sono quindi le uve più protagoniste, che vengono coltivate con bassissime rese e con lavori oculatissimi, perché solo da un’attenta cura quotidiana della vigna possono nascere grandi vini.