Fattoria Nicolucci

Fattoria Nicolucci è stata fondata da Giuseppe Nicolucci nel lontano 1885 a Predappio Alta, frazione del rinomato comune di Predappio, poco distante da Forlì. La Fattoria Nicolucci è la tipica azienda vitivinicola italiana a conduzione familiare, retta dal concetto che vigne, territorio e clima sono tutt’uno; ecco perché continua ad essere il punto di riferimento della Romagna e l’alfiere dei produttori di sangiovese.

(descrizione)

Oggi la cantina e i vigneti sono governati con i medesimi principi da Alessandro, enotecnico e quarta generazione della famiglia. L’azienda è a conduzione rigorosamente famigliare e si sviluppa su un’estensione di circa 10 ettari. Nei vigneti, situati a circa 300 metri sul livello del mare su terreni ricchi di argilla, calcare e minerali, si coltiva principalmente sangiovese, con una piccola percentuale di trebbiano, pinot e albana.

(descrizione)

In cantina si seguono metodi di vinificazione e affinamento rigorosamente tradizionali, tramandati di generazione in generazione. Sette sono le etichette a oggi realizzate, tra cui spiccano il "Predappio di Predappio Vigna del Generale", sangiovese in purezza che anno dopo anno continua ad essere premiato dalle principali riviste di settore italiane, e il "Tre Rocche", anch'esso espressione di sangiovese molto apprezzata.