Cantine Viola

La passione per la viticoltura, ha fatto sì che Luigi Viola, maestro elementare in pensione, dopo aver insegnato per oltre 35 anni, decise di dedicarsi a tempo pieno al recupero, alla valorizzazione e alla diffusione di un nettare, che correva il rischio di estinzione, il Moscato di Saracena.

(descrizione)

fin dalle prime bottiglie proposte al pubblico e ad alcuni esperti sommelier, il vino ha riscosso un successo eccezionale. Il delizioso vino da meditazione, perché questo è il Moscato di Saracena, era ritornato agli onori del mondo, grazie alla passione e all'impegno di Luigi Viola. Il Moscato di Saracena è prodotto unicamente con uve autoctone : Malvasia, guarnaccia e moscatello, sapientemente assemblate dopo la vinificazione separata.

(descrizione)

La Cantine Viola, che ha sede a Saracena, entro i territori del Parco Nazionale del Pollino, ha una superficie di 9 ettari, dei quali solo 3 vitati, nei quali la famiglia pratica agricoltura biologica. Col tempo ha ampliato la gamma dei prodotti puntando sempre sulla qualità e genuinità ed eleganza utilizzando vitigni autoctoni quali Magliocco dolce, Guarnaccia, Malvasia e Mantonico.