“Terre Stregate”

Terre Stregate da sempre riconosciuta come una delle più note e rinomate aziende olio vinicole presenti sul territorio Beneventano è nata nel 1988 e situata in contrada Santa Lucia a Guardia Sanframonti. Si estende su oltre venti ettari vitati e soprattutto, qualitativamente parlando, è un punto di riferimento indiscusso per l’intero territorio del Sannio. Sono i fratelli Carlo e Filomena Iacobucci che attualmente portano avanti il progetto vitivinicolo, dopo essere subentrati ai genitori.

(descrizione)

In vigna si incontrano esclusivamente uve autoctone, per cui viti di aglianico, greco, fiano e falanghina sono coltivate nel rispetto di ambiente ed ecosistema. Grappoli che in cantina vengono lavorati utilizzando le più moderne tecnologie enologiche, sempre applicate senza mai dimenticare le più antiche tradizioni locali.

L’azienda rinnova anno dopo anno i vini dietro un’esperienza centenaria e grazie ai nuovi impulsi di una giovane e attenta compagine imprenditoriale, mantenendo vivo e costante il rispetto verso la tradizione per la storia e le arti tipiche del territorio Beneventano. Con vini autentici e ben delineati in ogni più piccola sfumatura, quella della cantina Terre Stregate è una gamma di etichette stilisticamente eccellente.

(descrizione)

Il nome di Terre Stregate è un tributo alle antiche leggende del Sannio Beneventano e alla cultura locale. Le antiche credenze popolari identificavano infatti questi territori come luoghi di raduno delle streghe e pare che, in epoca romana, si fossero diffusi culti misterici di derivazione egizia. Il logo della cantina riprende il sole e la luna, simboli di Diana e Iside, mentre l’occhio è quello di Ecate, divinità degli inferi e dea della magia.