Penisola Sorrentina DOP - olio EVO

Penisola Sorrentina DOP - olio EVO

L'olio extra vergine d'oliva penisola Sorrentina DOP si presenta al consumatore con un livello di acidità molto bassa, rendendolo un olio molto delicato e apprezzato.

Le caratteristiche

(descrizione)

L'olio extra vergine d'oliva penisola Sorrentina DOP ha un colore che va dal verde al giallo più o meno intenso. Il profumo e il sapore sono fruttati con lieve e media sensazione di amaro.

La storia

(descrizione)

L'olio extra vergine d'oliva penisola Sorrentina DOP ha una storia molto antica. Alcuni ritrovamenti testimoniano come dai tempi della Magna Grecia e, in seguito, dell'impero Romano, questa coltivazione era molto sviluppata. Nella zona campana in particolare erano molto importanti, le donazioni di questo prodotto alla Dea Atena (per i Greci) e poi a Minerva (per i romani) quali protettrici, tra le altre cose, anche di questo pregevole prodotto.

La produzione

(descrizione)

L'olio extra vergine d'oliva penisola Sorrentina DOP si produce con le olive raccolte entro il 31 dicembre a mano o con macchinari appositi; e molite entro 48 ore dalla raccolta. Da notare come la raccolta, può protrarsi fino al 31 gennaio solo previa autorizzazione della regione Campania.

L'utilizzo in cucina

(descrizione)

L'olio extra vergine d'oliva penisola Sorrentina DOP si conserva il luoghi freschi e asciutti, lontano da fonti di calore, luce e odore. Per assaporarne bene le caratteristiche si consiglia di consumarlo entro i 4 mesi dalla sua produzione. Ottimo, per il suo sapore aromatico, su grigliate di pesce e sulle verdure.