L'aprutino pescarese DOP - Olio EVO

L'aprutino pescarese DOP - Olio EVO

L'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP si distingue per un livello basso di acidità, un contenuto molto alto di polifenoli e un punteggio al panel test superiore o maggiore a 6,5 (una giuria di esperti certificati assaggia l'olio e lo valuta per caratteristiche e qualità).

Le caratteristiche

(descrizione)

L’olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP presenta un odore fruttato medio alto e sapore fruttato. Il  colore varia dal verde al giallo.

La storia

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP può vantare una storia antica risalente già al periodo degli antichi romani. Ma fu solo in seguito nel periodo del regno di Napoli che la coltivazione assunse un carattere piu industriale. Lo stesso D'annunzio ne citò spesso le qualità e la bontà nelle sue opere.

La produzione

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP sirealizza dalla molitura delle olive raccolte entro il 10 dicembre. Una volta terminata la raccolta queste devono essere lavate (con acqua a temperatura massima di 30 gradi), gramolate e molite entro tre giorni. Tutto il processo produttivo deve avvenire tassativamente nella zona di produzione.

L'utilizzo in cucina

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP si conserva in luoghi freschi, asciutti, lontano da fonti di calore, odore e luce. Per assaporarne al massimo le sue caratteristiche deve essere consumato entro i 4/6 mesi dalla sua produzione. Ottimo da solo, sul pane o come condimento. Dona maggiore carattere e si sposa ottimamente con tutte le ricette caratteristiche del luogo.