Garda DOP - olio EVO

Garda DOP - olio EVO

L'olio extra vergine di oliva Garda DOP è un olio che si caratterizza per diversi tipi di acidità a seconda della micro zona di produzione.

Le caratteristiche

(descrizione)

L'olio extra vergine di oliva Garda DOP ha un colore cha va dal giallo al verde più o meno intenso. il sapore, così come l'odore è leggermente fruttato con delle note ben equilibrate di dolce e un leggero retrogusto di frutta secca, in particolar modo di mandorla.

La storia

(descrizione)

L'olio extra vergine di oliva Garda DOP si trova presente in zona già dal VII sec d.C. come testimoniano alcuni documenti che ci parlano delle punizione attuate nei confronti di chi fosse stato trovato a danneggiare un olivo. Nel medioevo questo prodotto era utilizzato moltissimo soprattutto a scopo medico e poco a livello alimentare visto il suo alto valore economico (7 kg di olio equivalevano ad un maiale grande). Nel rinascimento il territorio venne bonificato e lavorato in terrazzamenti per consentire questa coltivazione, tanto che oggi rapresenta la quinta produzione di olio della nazione.

La produzione

(descrizione)

L'olio extra vergine di oliva Garda DOP si produce con le olive raccolte entro 15 gennaio a mano o con macchinari appositi. Tutte le operazioni di olificazione devono avvenire nel territorio di maturazione delle olive ed entro e non oltre i 5 giorni dalla loro raccolta.

L'utilizzo in cucina

(descrizione)

L'olio extra vergine di oliva Garda DOP si conserva in luoghi freschi e asciutti, lontano da fonti di calore, luce e odore, per conservarne al meglio le proprietà. Andrebbe consumato entro 4-6 mesi dalla spremitura per assaporarlo al meglio. Ottimo come condimento di piatti tipici della tradizione come il pesce di lago, utilizzato molto anche in pasticceria vista la sua delicatezza.