Chianti classico  DOP - Olio EVO

Chianti classico DOP - Olio EVO

L'olio extravergine di oliva Chianti classico DOP si distingue per un livello di acidità molto basso e per un alto contenuto di antiossidanti fenolici.

Le caratteristiche

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Chianti classico DOP si presenta con colore da verde intenso a verde con sfumature dorate. L’odore è fruttato di media intensità. Il sapore è decisamente piccante, con retrogusto amaro di carciofo e cardo.

La storia

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Chianti classico DOP vanta una tradizione millenaria risalente addirittura al VII sec. a.C. Il medioevo in particolare, è stato importantissimo nello sviluppo dell'olivocultura in Toscana. Un editto emanato nel 1716 dal Granduca di Toscana ha segnato il riconoscimento ufficiale delle qualità delle produzioni olivicole dell’attuale area del Chianti Classico.

La produzione

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Chianti classico DOP viene realizzato dalle olive raccolte entro dicembre. Le olive vengono riposte in recipienti forati sui 5 lati e molite entro 3 giorni. Prima della molitura le olive vengono lavate con acqua e la temperatura della pasta di olive molita non dove mai superare i 27 gradi.

L'utilizzo in cucina

(descrizione)

L'olio extravergine di oliva Chianti classico DOP deve essere conservato in luoghi freschi e asciutti, lontano da fonti di calore, luce e odore. Va consumato entro i 4-6 mesi dalla sua produzione. Per il suo sapore delicato è ideale consumato crudo per condire insalate o piatti di carne. È un ottimo ingrediente utilizzato nelle ricette tipiche del luogo come la ribollita e la panzanella.