Viso: un effetto acqua e sapone con il make up naturale

Come nella magia anche nel make-up il trucco é bello quando non si vede. Ecco allora qualche utilissimo consiglio per realizzare in pochi minuti un trucco naturale ma di grande effetto. Un make-up strategico che esalta la tua naturale bellezza, che illumina il viso, senza appesantirne i lineamenti. Un look perfetto per ogni occasione, sia per una classica giornata di lavoro, che per una spericolata serata in discoteca!

Per prima cosa sfatiamo il mito che una ragazza "acqua e sapone" non faccia alcun ricorso a trucchi! Infatti, il punto è che questo tipo di trucco non si basa su colori, righe e sfumature accese, bensì apporta le correzioni in modo quasi impercettibile, usando la giusta applicazione!
Ottenere un make up naturale equivale ad avere un trucco quasi trasparente. Ciò, non significa truccarsi poco ma usare delle tonalità neutre o identiche a quelle della tua pelle evitando sfumature accese su zigomi, occhi e contorni labbra

Basta seguire questi semplici consigli, per ottenere un perfetto look naturale e luminoso:

1. Il fondotinta gioca un ruolo fondamentale in questo caso. Dopo aver applicato una crema idratante come base, stendine un leggero velo solo su mento zigomi e fronte e con l'aiuto di una spugnetta in lattice o l'apposito pennello da fondotinta, sfumiamo verso il perimetro de volto (compresi mascella, orecchie e attaccatura capelli, per evitare un effetto maschera). Ti consigliamo di scegliere un fondotinta dalla texture delicata, della tonalità più simile alla tua pelle, poiché la luminosità del viso dipende principalmente dall’applicazione e dal tipo di fondotinta!

2. Applica poi il fard sulle guance e sugli occhi con il pennello, in una tonalità leggermente ambrata, magari in grado di esaltare l'abbronzatura. Le correzioni devono essere il più possibile impercettibili, anche se di grande effetto! I giochi di chiaro-scuro, che si ottengono con ombreggiature minime, devono essere il più possibile tenue e chiare, ottenute pennellando e sfumando leggermente il fard o la cipria, come a voler addolcire il viso nei punti più sporgenti e spigolosi del viso. Luci, ombre e volumi scaturiscono essenzialmente da questi morbidi contrasti.

3. Per esaltare in modo naturale gli occhi, usa ombretti iridescenti dalle tonalità pastello come il rosa o il bianco, oppure ombretti dorati, che rendono lo sguardo ancora più luminoso. Evita, poi, di delineare i contorni, in caso però di qualche evidente asimmetria usa una matita del colore del tuo incarnato. Ultimo tocco per gli occhi (e forse il più importante!): applica sulle ciglia un mascara non troppo scuro, meglio se resistente all'acqua, per evitare che coli.

4. Infine, per un make up naturale delle labbra, usate una matita per definire leggermente il contorno e stendete un lucidalabbra trasparente o, come vuole la tendenza dell'estate, un rossetto opaco! Da bandire assolutamente le tinte troppo accese, che rendono le labbra sexy ma davvero poco naturali.

Facile, veloce e con pochi prodotti, ecco quel che ci serve per realizzare un ?look acqua e sapone senza rinunciare a un pò di make-up!