Sfogliatelle ricce di Pasqua

A Pasqua se non sapete quale dolce preparare, provate a seguire gli utilissimi suggerimenti della nostra chef Valentina Gigli che, in occasione delle festività pasquali, ci insegna a cucinare le popolari sfogliatelle ricce. Scopriamo gli ingredienti e come procedere. 

Ingredienti (per 8 persone)

Per la pasta
500 g di farina 00
10 g di sale
175 ml di acqua
10 g di miele millefiori
150 g di strutto

Per il ripieno
250 ml di latte intero
65 g di farina di semola (semolino)
200 g di ricotta di pecora
100 g di zucchero semolato extrafine
1 uovo
1/2 cucchiaino di cannella

Per decorare
zucchero a velo


Preparazione
1. Disponete la farina sulla spianatoia e formate una fontana. Aggiungete al centro il sale sciolto nell’acqua e il miele. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto sodo che avvolgerete nella pellicola e che farete riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Suddividete l’impasto ottenuto in tre pezzi e stendeteli con la macchina per la pasta, di uno spessore molto sottile.

2. Sciogliete lo strutto in un pentolino sul fuoco basso. Spennellate abbondantemente le strisce di pasta con lo strutto fuso e arrotolate strettamente ogni striscia, cercando di formare dei cilindri regolari. Ripetete fino a esaurimento dell’impasto, avvolgeteli in un canovaccio e lasciate riposare in frigo per altre 2 ore.

3. Nel frattempo preparate il ripieno: versate il latte in un pentolino e portatelo a bollore. Unite gradualmente la semola mescolando con una frusta per non formare grumi e cuocete per 6-7 minuti circa. Spostate la semola cotta in una ciotola capiente e aggiungete la ricotta, lo zucchero, l’uovo, la cannella e le scorzette di arancia. Mescolate il tutto con cura e tenetelo da parte.

4. Trascorse le due ore di attesa pareggiate le estremità dell’impasto e tagliate i rotolini a fette regolari dello spessore di 1 cm (foto A). Con i pollici premete il centro di ogni singolo rotolino fino a ottenere dei coni (foto B e C). Riempite ogni singolo cono con un cucchiaino abbondante di impasto (foto D), chiudete leggermente i bordi e posizionate le sfogliatelle su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellate ogni singola sfogliatella con lo strutto fuso (foto E), che darà loro ulteriore croccantezza, e cuocete a 180 °C per 15 minuti circa. Prima di servirle spolverizzatele con zucchero a velo.

Leggi anche

A Pasqua colorate le uova sode

La torta decorata di Pasqua

La tavola di Pasqua in decoupage