Scrub al sale per il corpo fai da te

Come realizzare in pochi semplici passaggi uno scrub al sale per il corpo fai da te?


Con i consigli di Laura De Luca, dottoressa in scienze naturali ed esperta in materie bionaturali, preparare un utilissimo scrub al sale per il corpo fai da te sarà un gioco da ragazzi.

In estate la pelle viene, sempre più spesso, sottoposta a particolari attenzioni e trattamenti in vista di una frequente esposizione al sole. È per questo che tra le cure necessarie non può assolutamente mancare lo scrub al sale per il corpo, meglio ancora se fai da te.

Che sia una località di mare o di montagna la meta scelta per le vacanze, è sempre molto utile fare periodicamente uno scrub al sale, da applicare su tutto il corpo, per togliere le cellule morte della pelle e stimolare così la formazione di pelle nuova.

Esistono molti prodotti in commercio utili a questo scopo. Ma, se siete amanti del fai da te e delle ricette bio, perché non preparare uno scrub al sale per il corpo da soli in casa?

È molto semplice: prendete del sale marino grosso e del sale fino, mescolateli e aggiungete qualche cucchiaio di olio di mandorle dolci, di olio di jojoba o di argan.



Questi sono tutti oli efficacissimi sulla pelle, la rendono morbida ed elastica, donando una profumazione delicata nel caso dell'olio di mandorle dolci o più intensa ed esotica nel caso dell'olio di argan o di quello di jojoba.

Il sale ha la proprietà di attirare i liquidi ed è utile in caso di ritenzione idrica. Iniziate ad applicare, con lievi massaggi, lo scrub al sale su tutto il corpo. Partite dalle caviglie compiendo dei movimenti circolari e risalite lungo i polpacci.

Poi, passate sulle ginocchia che spesso hanno bisogno dell'eliminazione dello strato superiore dell'epidermide per tornare ad essere morbide. Infine, proseguite sulle cosce e sui fianchi, sempre compiendo movimenti circolari verso l'alto.

Potete anche procedere applicando lo scrub al sale sulle altre parti del corpo. In questo modo avrete non solo contribuito al rinnovamento cellulare della pelle, ma avrete anche compiuto un auto-massaggio alle vostre gambe, donandovi sicuramente una sensazione di maggior leggerezza!

Risciacquate per ultimo lo scrub al sale con acqua tiepida da tutto il corpo e completate con una crema idratante o con la vostra abituale crema anticellulite: i principi attivi penetreranno più facilmente e l'effetto del vostro scrub al sale fai da te migliorerà!

Ed ora...al lavoro!

Leggi anche


Rimedi naturali per la cellulite

Gambe pesanti? Ecco un gel rinfrescante all'aloe fai da te

Pelle perfetta al sole: le regole d'oro