Perdi peso con la dieta di Angelina Jolie

Vi siete mai chiesti come ha fatto Angelina Jolie a perdere così tanti chili in pochi giorni? Per l’esattezza i 20 chili che la Jolie ha messo su con la sua ultima gravidanza, in pochissimo tempo li ha “miracolosamente” smaltiti.

C'è lo zampino di Brad Pitt? O è il merito è tutto del fitness? Non solo, deve esserci dell’altro ed è sicuramente qualche drastica e rigida dieta. Una dieta che non lascia dubbi sulla sua efficacia ma sul regime alimentare che non sempre è salutare quando si perde così tanto peso in poco tempo.

La dieta, ma soprattutto i risultati di Angelina Jolie hanno fatto il giro tra le star di Hollywood secondo il motto “21 libbre (ovvero 10 chili) in 21 giorni”. Eh si, perché sono proprio 21 i giorni in cui la dieta dovrebbe durare. Proseguire oltre con la dieta della Jolie significherebbe andare incontro a possibili conseguenze per il proprio organismo.

Ma cosa mangiava Angelina Jolie durante la sua dieta? Semplice, niente! Eh già, non mangiava proprio nulla, semplicemente perché la sua dieta non prevedeva l’assunzione di cibi solidi, ma solo liquidi. Ogni 2 ore la star americana consumava liquidi che eliminavano dall’organismo le tossine, facendo così perdere peso.

Gli ingredienti della “dieta Angelina Jolie”, infatti, solo molto semplici da trovare sugli scaffali della propria cucina o al supermercato: 1 litro o 1 litro e mezzo di acqua, mezzo litro di minestrone di verdure (frullato, mi raccomando) e 1 litro di tè a base di erbe varie. 

“Tutto qua?”, direte. In realtà si, ma ciò che occorre è sicuramente tanta buona volontà e spirito di sacrificio per non mettere sotto i denti proprio nulla fino a ben tre settimane!

Del resto per avere i risultati di Angelina Jolie, il trucco doveva essere da qualche parte e a seguir la dieta dell’attrice non è neanche troppo nascosto! Ma come si dice: chi bella vuole apparire…