Pancia piatta: gli alimenti per dimagrire la pancia

Avere una pancia piatta è il sogno, ormai non troppo celato, di ogni donna. Poter indossare un aderente tubino o sfoggiare una perfetta pancia piatta al momento della prova costume è l'obiettivo di tutti coloro che non vogliono avere preoccupazioni nell'indossare qualsiasi costume o abito.

Ma come fare per avere un'invidiabile pancia piatta? Esistono in realtà diversi modi, il più drastico fra tutti un intervento di chirurgia estetica. Ma se non vogliamo complicarci troppo la vita, possiamo dimagrire la pancia con una dieta ipocalorica ad hoc, associata a specifici esercizi di fitness.

Se, invece, non siamo amanti delle diete o se vogliamo raggiungere più in fretta il nostro scopo, possiamo dimagrire la pancia con gli alimenti che vi suggeriamo di seguito. Questi comuni alimenti aiutano non solo ad alleviare la ritenzione idrica, ma anche a placare l'appetito e ad accelerare il metabolismo.

Pancia piatta: mandorle




Le mandorle non solo sono ricche di nutrienti che stimolano proteine e vitamina E, ma il loro elevato contenuto di fibre tiene a freno la sensazione di fame, aiutando a raggiungere l'obbiettivo della pancia piatta.

Un'affermazione questa sostenuta dai ricercatori della Purdue University (West Lafayette) che, a seguito di numerose ricerche, hanno dichiarato di non esserci alcun legame tra le calorie delle mandorle e il grasso della pancia. Anzi, sgranocchiare una manciata di mandorle come spuntino di metà mattinata, aiuterebbe ad avere una pancia piatta.

Pancia piatta: verdure a foglia verde




Il modo migliore per avere in fretta una pancia piatta? Includere in ogni pasto una porzione di verdure a foglia verde. Cavoli, spinaci e lattuga romana sono tutte verdure a basso contenuto calorico, ricche di fibre e ideali per offrire numerose vitamine e sali minerali essenziali che aiutano ad alleviare la ritenzione idrica, senza causare il gonfiore e il disagio che alcuni altri vegetali potrebbero provocare.

Pancia piatta: avena




L'avena, come molti altri cereali, è un alimento calorico, il che rende difficile credere che possa  aiutare a perdere peso e ad avere una pancia piatta. Ma mangiare una porzione di avena al mattino per la prima colazione, come parte di una dieta a basso contenuto calorico, è un ottimo modo per fornire al nostro corpo un quantitativo di energia naturale a lento rilascio, che aiuta a sentirsi sazi più a lungo.

Senza dimenticare, poi, che l'avena può contribuire ad abbassare il colesterolo.

Pancia piatta: menta piperita




La menta piperita è una pianta nota per le sue proprietà digestive e calmanti. È ideale nelle diete per purificare e snellire la pancia. Il modo più semplice per assumere la menta è in forma di tisana, arivando a berne tre tazze al giorno. Un rimedio sano e naturale per dimagrire la pancia ma anche gli inestetismi della pelle.

Pancia piatta: tè verde




Il tè verde, oltre ad essere una bevanda rinfrescante e gustosa è anche un ottimo purificante. Aiuta a drenare ed eliminare i liquidi in eccesso, agendo soprattutto sul gonfiore della pancia causato dalla ritenzione idrica.

Inoltre il tè verde contribuisce ad accelerare il metabolismo, favorendo la combustione del grasso in eccesso.