Maschera Viso Fai Da Te Contro i Pori Dilatati

Una maschera viso per i pori dilatati è uno di quei prodotti che ognuno di noi dovrebbe avere nel suo mobile del bagno. Meglio ancora se la maschera viso è realizzata con ingredienti naturali

Sempre più spesso, a causa di fattori esterni come stress, detergenti troppo aggressivi, creme sbagliate o sbalzi di temperatura, ci troviamo ad affrontare il problema dei pori dilatati.
È il caso di prestare una particolare attenzione anche ai cosmetici che utilizziamo e alle nostre abitudini alimentari che, molte volte, contribuiscono a rendere spenta o lucida la pelle.

L'uso di una maschera viso, alternata ad un trattamento scrub, è un'abitudine assolutamente da non perdere. Vi proponiamo qualche maschera viso fai da te da preparare con semplici ingredienti.

Maschera viso per pori dilatati a base di albume


Sbattete l'albume di un uovo in una ciotolina. Aggiungete due cucchiaini di succo di limone e mescolate bene.
Applicate il composto sul viso e lasciate in posa per 10 minuti. Infine sciacquate la maschera dal viso e asciugate bene.

Maschera viso per pori dilatati a base di farina d'avena


Mescolate 3 cucchiai di farina d'avena con 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio. Aggiungete dell'acqua per formare un composto denso e applicate in abbondanza sul viso.
Lasciate in posa per 20 minuti e sciacquate bene.

Maschera viso per pori dilatati a base di cetriolo


Mescolate con un frullatore 1 cucchiaino di miele, 1/4 di un cetriolo medio (pelato) e 1 cucchiaio di acqua. Il composto ottenuto non dovrà essere troppo liquido.

Mescolate, poi, 2 cucchiaini di farina d'avena e 1 cucchiaino di germe di grano. Applicate sul viso e lasciate in posa la maschera sul viso per 20 minuti. Risciacquate con abbondante acqua e asciugate il viso.