Make up: come nascondere le rughe del viso

Qual è il make up ideale per nascondere le rughe del viso?




Il make up giusto a volte fa miracoli nella correzione delle rughe del viso. Come nascondere altrimenti le rughe del viso se non avessimo il make up? E sì, perché quando iniziano a comparire sul viso quelle fastidiose prime rughe, che possono dipendere anche da un drastico dimagrimento, l'unico modo per nasconderle è la scelta del make up adatto.

Vediamo qualche semplice consiglio per nascondere le rughe del viso con semplici trucchetti make up.

1° regola make up: less is more




Non c'è regola più popolare e diffusa di questa. Molte donne cadono nell'errore di coprire le rughe con fondotinta e ciprie piuttosto pesanti, che accentuano anche il più piccolo difetto del viso. Cercate di optare per fondotinta leggeri e trattate le rughe prima di applicare il make up, con sieri o creme specifiche. Uno dei migliori? Quello all'acido ialuronico, filler ideale per la correzione delle rughe del viso tra i più usati al mondo.

2° regola make up: occhio allo sguardo




Il gioco di sguardi è uno delle tecniche di conquista più usate di tutti i tempi. C'è da dire, però, che valorizzare lo sguardo con un particolare make up è utile non solo per accalappiare l'uomo dei sogni ma anche per nascondere le rughe. Se giocate tutto sul make up occhi, l'attenzione si sposterà sullo sguardo e sul vostro incredibile colore degli occhi.

3° regola make up: la pulizia di routine




Prima di nascondere le rughe del viso con il make up, ricordate sempre di pulire perfettamente la pelle del viso. Come? Semplice, utilizzate una volta al giorno il latte detergente e, almeno una volta a settimana, uno scrub (meglio se preparato con prodotti naturali).

In questo modo si eliminano le impurità della pelle che resistono alla normale detersione. Inoltre, ricordatevi di fornire alla pelle ciò di cui ha bisogno per essere sempre idratata e luminosa. Nutritela con antiossidanti come vitamina C, vitamina A e sieri rimpolpanti all'acido ialuronico.

4° regola make up: cipria o non cipria?




Quando si è giovani si tende ad opacizzare e "asciugare" la pelle con un tocco di cipria. Molti make up artist, invece, superati i 50 consigliano di usare la cipria solamente nelle zone dove la pelle è più lucida, come naso e mento. Questo perché la cipria tende ad accentuare le rughe del viso e i segni spietati del tempo.

5° regola: frangetta mon amour




A volte, non solo il make up ma anche un taglio di capelli ad hoc può aiutare a nascondere le rughe. Se, ad esempio, vedete più rughette nella zona della fronte, potete coprirle con una bella frangetta. Naturalmente cercate di fare attenzione a lasciare in evidenza lo sguardo...

Leggi anche


I rimedi naturali per borse e occhiaie

Consigli make up che ogni donna dovrebbe conoscere

I 5 alimenti che mantengono la pelle giovane