Il massaggio fai da te scaccia stress

Nessuno può sfuggirgli, prima o poi sembra raggiungere chiunque sia immerso nella spossante vita di tutti i giorni. Stiamo parlando dello stress naturalmente, una vera e propria sindrome di cui molti sembrano accusarne gli effetti. E non si fanno certo attendere!

Le prime parti del corpo che ne pagano le conseguenze sono spalle e nuca. Sarà capitato a tutte, almeno una volta, di provare un’insopportabile sensazione di rigidità alla base del collo. Ebbene, non è nient’altro che un accumulo di tensione dovuta allo stress.

Nonostante non sia nulla di grave, alla lunga non è pensabile convivere con un simile fastidio e dunque ricorriamo ai maestri del massaggio. Ma se non riusciamo a trovare il tempo per un vero e proprio massaggio negli attrezzati centri estetici? Vi consigliamo noi 6 piccoli gesti da seguire se vi sentite particolarmente tese o in ansia, evitando così che fattori di stress possano rovinare il vostro sorriso quotidiano.

Non temete, il relax è a portata di mano anche in casa.

1. Prima cosa trovate un posto tranquillo dove nessuno può disturbarvi e svuotate la mente dai pensieri negativi per concentrarvi solo su immagini positive. Nei limiti delle possibilità assumete una posizione supina, chiudete gli occhi e iniziate a respirare con il diaframma (sentendo l’aria che arriva nella pancia): inspirate con il naso e lentamente espirate con la bocca. La respirazione va eseguita almeno per 15 volte. Se dovesse capitarvi di sentire un lieve mal di testa, non allarmatevi perché è il normale effetto dell’iperossigenazione.

2. Durante l’espirazione, provate a piegare la testa leggermente indietro, massaggiando contemporaneamente le spalle, la base del collo fino alla clavicola.  

3. Partendo dalla base sinistra del collo, fate con la mano destra delle piccole compressioni di circa 5 secondi, arrivando fino al braccio. Completa poi l’esercizio con una serie di colpi leggeri e veloci sulla schiena giungendo all’altezza delle scapole. Ripetete naturalmente i movimenti anche sulla spalla destra.

4. Per cercare di distendere le vertebre cervicali, un ottimo rimedio sono una serie di movimenti circolari lungo tutto il collo.

5. Infine, arriva il momento dello stretching di collo e schiena. Per quanto riguarda il rilassamento della schiena basta semplicemente ruotare le spalle e ripetere il movimento sia in avanti che indietro 10 volte, prima con ogni singola spalla e poi con entrambe contemporaneamente.

6. Lo streching del collo è molto semplice. É necessario far ruotare il collo in un movimento circolare procedendo prima in avanti e poi indietro. Dopodiché per sciogliere meglio i muscoli cervicali, incrociate le mani sulla testa e spostatela a destra, a sinistra, avanti e indietro. 

Con un po’ di fantasia potete utilizzare anche dei semplici espedienti per rendere ancora più esclusivo il vostro spazio di puro relax. Una musica soft, alcuni oli essenziali o creme profumate, ad esempio, possono contribuire a creare un’atmosfera perfetta per un massaggio rilassante

Non vi resta che provare, il relax è garantito!

 

Leggi anche:

I rimedi naturali per essere sempre in forma

Gli antitodi naturali