Il Feng Shui diventa Fashion

Si parla sempre più spesso di Feng Shui e Fashion Feng Shui. Ma sappiamo cosa sono? Il Feng Shui è un’arte praticata in Oriente da più di cinquecento anni. Feng significa “Vento”, mentre Shui indica l’“Acqua”, due dei quattro elementi naturali. Il Feng Shui  è semplicemente “l’arte di vivere in armonia con il mondo”. Quando riusciremo a vivere secondo la filosofia Feng Shui, ovvero in equilibrio e in armonia con tutto ciò che ci circonda, allora potremo trascorrere la nostra vita in felicità e appagamento.  

Il Feng Shui pone le sue basi su una visione Taoista del mondo naturale, vivo e pieno di “Chi” (o energia). Gli antichi cinesi credevano che l’energia della terra (Chi) fosse in parte positiva e in parte  negativa (Yin o Yang).

Lo Yin e lo Yang sono due aspetti opposti dell’Universo Vivente e proprio per questo rappresentati da colori opposti: il nero (Yin) e il bianco (Yang). 

Per capire meglio questi due importanti aspetti possiamo pensare che Yin e Yian sono ad esempio il giorno e la notte, il maschio e la femmina o il corto e l’alto.
Nonostante siano forme opposte, l’uno non può esistere senza l’altro perché sono complementari. Senza la notte non esisterebbe neanche il giorno. Così come anche la tristezza non si avrebbe modo di conoscerla se non si avesse mai provato la felicità.

Per vivere una vita equilibrata e tranquilla è necessario che questi due aspetti convergano trovandosi in perfetto equilibrio. L’arte del Feng Shui consiste proprio nella ricerca di  questo punto di stabilità.

E il Fashion Feng Shui? Semplice è la filosofia del Feng Shui applicata alla moda.

L’uso dei colori e delle combinazioni nell’abbigliamento, è un fattore molto importante per lo sviluppo di energia Feng Shui. Ogni colore, infatti, corrisponde ad un determinato significato e ad una specifica energia che influenza le persone a livello emozionale.

Il Fashion Feng Shui, si concentra così sull’abbinamento di vari colori, associato ai diversi caratteri delle persone. L’esperto di Fashion Feng Shui riesce, in base alla personalità e alle emozioni del cliente, a consigliare i colori che possano favorire il giusto equilibrio tra le energie Yin e Yang.

Vi indichiamo di seguito le due categorie di colori per aiutarvi a scegliere i più idonei al vostro temperamento, così da trovare il giusto look adatto a voi.

Colori Yin
Sono i colori che secondo il Feng Shui comunicano risanamento, svago, calma e rilassatezza.

Blu: simboleggia la calma ed è lenitivo, creando un senso di pace e fiducia. Dal momento che il blu è anche il colore del cielo e del mare, il Feng Shui lo associa anche all’avventura e all’esplorazione.

Nero: È il colore della potenza e della protezione emotiva ma è ideale anche per la carriera, soprattutto se combinato con qualcosa di metallo (come ad esempio cinte e gioielli).

Viola: il significato del viola è molto particolare, quasi mistico. È ottimo per la calma mentale e il rilassamento fisico. Spesso è associato alla consapevolezza e alla coscienza spirituale.

Bianco: rappresenta l’equilibrio, la purezza e la sicurezza di sé. È un colore che di solito viene abbinato all’oro o all’argento per creare un senso di tranquiliità.

Colori Yang
Secondo il Feng Shui si crede che, mentre i colori Yin comunicano calma e tranquillità, quelli Yang esprimono entusiasmo, energia positiva, e sono ideali per fare qualcosa di speciale o essere motivati.

Giallo: come il rosso, anche il giallo è un colore di buon auspicio. Esprime allegria, calore, movimento e cordialità. C’è da dire, però, che un assiduo uso del giallo potrebbe, a lungo andare, provocare sentimenti di ansietà.

Arancio: ricco di energia yang, il colore arancio rafforza la vostra concentrazione. Potreste usare questo colore quando la creatività inizia ad affievolirsi o avete bisogno di concentrarvi per organizzare i vostri piani o il vostro lavoro.

Rosso: è un colore primario, di base ed è rapportato alla nostra energia fisica. Il rosso si riferisce a sentimenti di passione, determinazione, coraggio e volontà. È il colore che dà la forza necessaria per ottenere tutto ciò che si desidera.

Se usato correttamente, ovvero con equilibrio, comunica energia e amore per la vita, ma se abusato può spingere ad essere troppo materialisti e timorosi. 

A questo punto non vi resta altro da fare che aprire il vostro armadio e scegliere l’abbigliamento a voi più consono…certo, dopo prima aver capito di cosa avete bisogno!