Fumenti e infusi contro i mali di stagione

I fumenti sono il classico rimedio della nonna tutto da rivalutare. Quelle semplici inalazioni prese dal classico pentolone di acqua calda con l'asciugamano sulla testa sono utilissime per le infiammazioni bronchiali.

Le inalazioni fanno sì che il vapore acqueo riesca ad apportare nei bronchi i principi balsamici e antinfiammatori dei preparati aggiunti. Provate ad esempio con eucalipto, lavanda e menta: olii essenziali, perfetti per liberare le vie respiratorie, il naso, sciogliere il catarro e fornire un'azione benefica in caso di sinusite.

Per il mal di gola invece, malanno di stagione fra i più tipici, trarrete beneficio da un'infusione a base di calendula, utile per combattere la voce rauca, l'abbassamento del tono vocale e tutti i rischi che ne conseguono.
La calendula, dalle proprietà antisettiche, va unita alla menta, un analgesico naturale: il risultato è assicurato. Questa provvidenziale mistura vi aiuterà a mantenere sano il cavo orale e squillante il tono della voce!