Dieta dimagrante anticellulite

Dieta dimagrante anticellulite? Ecco qualche consiglio che potrebbe fare al caso vostro.


Sempre più spesso andiamo alla ricerca di una dieta dimagrante che sia anche anticellulite, così da dimagrire con uno sguardo al problema cellulite. Di seguito vi diamo qualche dritta per eliminare quell'effetto buccia d'arancia sempre in agguato che, di solito, colpisce principalmente glutei e cosce.

Dieta dimagrante anticellulite: apporto di vitamina B6




In una dieta anticellulite non basta stare in guardia sulle calorie assunte ogni giorno. La vitamina B6 (piridossina) è una componente essenziale di qualsiasi dieta anticellulite. Questo tipo di vitamina contribuisce a rafforzare e riparare il tessuto connettivo debole, una delle principali cause della cellulite. Inoltre, la vitamina B6 contribuisce a mantenere l'equilibrio di sodio e di potassio, importante per evitare l'accumulo di tossine nel corpo.
La vitamina B6, poi, agisce come diuretico naturale poiché elimina i liquidi in eccesso.

Dieta dimagrante anticellulite: più catechine meno grassi




Negli ultimi anni, le catechine (composti fitochimici che troviamo soprattutto nel tè verde) sono state al centro di numerose ricerche per la loro capacità di promuovere la perdita di peso. Questo accade perché le catechine hanno la capacità di aumentare il dispendio energetico e l'ossidazione dei grassi.

A dimostrarlo è stato uno studio eseguito su un campione di 132 uomini e donne in sovrappeso, divisi in due gruppi: al primo è stata data una bevanda contenente 625 milligrammi di catechine e 39 milligrammi di caffeina; al secondo una bevanda contenente la stessa quantità di caffeina ma senza catechine. Tutti i soggetti sono stati invitati a seguire una dieta simile in termini di apporto calorico e di esercizio fisico.

Durante il periodo dell'esperimento, durato 12 settimane, entrambi i gruppi hanno perso peso. Tuttavia la perdita di peso è stata più pronunciata nel gruppo che consumava le catechine rispetto all'altro che, invece, assumeva solo caffeina.

Dieta dimagrante anticellulite: il potassio




In una dieta anticellulite che si rispetti non può mancare neanche il potassio. Tale nutriente è molto importante per ridurre la ritenzione idrica ed eliminare le tossine in eccesso, una delle principali cause della cellulite. È possibile trovare il potassio in comuni alimenti come gli ortaggi a radice (carote, rape, sedano rapa, barbabietole, ravanello) e fagioli, essendo fonti ricche di questo minerale anticellulite.

Dieta dimagrante anticellulite: a caccia del selenio




Inserite nella dieta dimagrante anticellulite anche alimenti ricchi di selenio, presente nei seguenti alimenti: noci del Brasile, funghi di crimini, merluzzo, gamberi e halibut. Questi cibi, oltre a combattere la cellulite, aiutano a migliorare l'aspetto della pelle. Gli effetti anticellulite del selenio si basano sul fatto che, questo oligoelemento contiene particolari enzimi coinvolti nella difesa antiossidante. Se volte ottenere massimi benefici dal selenio, combinatelo con alimenti alimenti ricchi di vitamine E (il selenio, infatti, ne aumenta l'efficacia).

Dieta dimagrante anticellulite: vitamina C




La vitamina C è senza dubbio uno dei migliori alleati nella battaglia contro la cellulite. Le ricerche hanno dimostrato un legame diretto tra i bassi livelli ematici di vitamina C e un maggior accumulo di grassi. Gli alti livelli di vitamina C, infatti, aiutano l'organismo a bruciare più grassi durante un allenamento di fitness. Ciò accade perché la vitamina C è essenziale per la produzione di carnitina, un composto che favorisce la trasformazione del grasso in energia.



Senza contare che la vitamina C promuove l'elasticità del tessuto connettivo e rinforza i vasi sanguigni, facilitando la circolazione del sangue. Inoltre, questa importantissima vitamina è un potente antiossidante, aiuta quindi a proteggere i tessuti dai danni dei radicali liberi, causati dall'esposizione al sole, dal fumo di sigaretta, da una cattiva alimentazione e, infine, dall'inquinamento.

Insomma, fate scorta di vitamine e antiossidanti naturali e vedrete che, oltre ad una dieta dimagrante, avrete un anticellulite naturale che non vi deluderà.