Allergie: i rimedi per combatterle

Combattere le allergie è uno di quei problemi molto difficili da risolvere e, in alcuni casi, addirittura da controllare. Che si tratti di polline, peli, polvere o alimenti, le allergie sono una grave difficoltà per milioni di persone in tutto il mondo.

Tempo e denaro vengono spesi per cercare di gestire al meglio le proprie allergie ma, sempre più spesso, il risultato finale è deludente. La soluzione migliore per combattere le allergie è cercare di prevenirle. Se si soffre, ad esempio, di allergia ai pollini, evitate le ore pomeridiane dalle 17:00 alle 10:00, quando in genere c’è una maggiore concentrazione di polline.

È importante, inoltre, limitare l’esposizione agli allergeni anche in casa, pulendo con cura tappeti, moquette, letti e qualsiasi tipo di mobilio imbottito, dove gli acari tendono a concentrarsi. Ricordate di indossare una mascherina quando iniziate a pulire casa. Al di là delle dovute precauzioni, esistono dei rimedi naturali per combattere, o meglio alleviare, le allergie. Vediamole di seguito.

Allergie rimedi: aceto di mele

L'aceto di mele è un vecchio rimedio che contribuisce a purificare il sistema linfatico. È ideale non solo per combattere e prevenire le allergie, ma anche per favorire la digestione e la perdita di peso. Basterà versare un cucchiaino di aceto di mele non filtrato in un bicchiere d'acqua e bevetelo tre volte al giorno.

Allergie rimedi: quercetina

La quercetina è un bioflavonoide naturale che contribuisce a ristabilire il livello dei mastociti, impedendo loro di liberare istamina. La quercetina è anche un potente antiossidante, utile per ridurre possibili infiammazioni. Questo bioflavonoide naturale viene anche assunto circa 4-6 settimane prima della stagione delle allergie per aiutarne a prevenire i sintomi.

Come tutte le erbe medicinali, è opportuno rivolgersi al medico di fiducia per la somministrazione. In particolare se soffrite di problemi al fegato o se siete in stato di gravidanza. La quercetina non è raccomandata neanche durante il periodo dell'allattamento, anche se alcuni dottori ritengono che sia sicura dopo il primo trimestre.

Allergie rimedi: ortica

Le foglie di ortica sono un altro antistaminico naturale che può essere molto efficace per combattere le allergie perché blocca la capacità dell'organismo di produrre istamina. Non è difficile trovare foglie di ortica in natura e sono ottime per preparare un infuso o un fumento naturale. Se una sola tisana non dovesse sortire gli effetti sperati, potete integrarla con delle capsule a base di foglie di ortica essiccate. Un'opzione più semplice ed efficace.

Una tisana all'ortica può essere utilizzata anche per avere un po' di sollievo dall'allergia. Basta mescolare foglie di menta piperita e foglie di lampone rosso per preparare una tisana calmante e rinfrescante.

Allergie rimedi: miele

Non ci sono prove scientifiche a riguardo, ma pare che il consumo di miele locale (prodotto cioè nella zona in cui si vive) aiuti ad alleviare l'allergia al polline. La teoria a riguardo è che il consumo di miele locale aiuti il proprio organismo ad adattarsi meglio agli allergeni presenti in quel luogo.

Prendete un cucchiaino di miele al giorno, anche due, cercando di consumare il miele del luogo più vicino possibile a dove vivete. In questo modo si contribuisce ad alleviare i sintomi. È consigliabile iniziare l'assunzione del miele un mese prima della stagione delle allergie.