10 sane abitudini per dormire bene

Dormire bene e senza risvegli è un sogno un po' per tutti e a volte qualcuno è costretto anche a ricorre a dei farmaci. Ma ci sono rimedi naturali più sani,  da seguire durante il giorno, che ci permetteranno un sonno tranquillo.

Dunque se sieste stanchi di essere stanchi, ecco qualche abitudine giornaliera che può aiutarvi a migliorare il sonno.

Come dormire bene



Andare a dormire alla stessa ora


Abituarsi ad una routine, come andare a dormire alla stessa ora è un buon inizio, Ma questo significa anche svegliarsi allo stesso orario, fine settimana inclusi.

Per migliorare il sonno fare esercizio fisico


L'esercizio fisico regolare può svolgere un ruolo fondamentale nel garantire un sonno tranquillo. Generalmente si consiglia di fare ginnastica la mattina oppure stretching o yoga prima di andare a dormire, basta evitare un allenamento intenso la sera.

Attenzione all'utilizzo della caffeina




Non vi preoccupate, non c'è bisogno di rinunciare alla tazza di caffè la mattina, necessaria per alzarsi! Ma attenzione alla seconda tazza a metà mattina in ufficio, e il terzo o quarto caffè dopo pranzo e nel pomeriggio In generale meglio non prendere caffè o bevande con caffeina dopo le 16.

Piccoli riposi per migliorare il sonno la sera


Se potete -  lavoro permettendo – concedetevi una piccola pausa durante il giorno. Bastano 15 o 20 minuti a metà pomeriggio per sentirsi meno stanchi.

Attività soft prima di andare a dormire




Attività non troppo impegnative e un po’ di relax permetteranno al vostro corpo e mente di rilassarsi. Evitare pasti pesanti, in ritardo e attività troppo stimolanti.
Insomma meglio leggere un buon libro piuttosto che controllare le bollette o fare discorsi seri…

Non bere liquidi prima di andare a letto


Per ridurre le probabilità di sonno interrotto, evitare di bere liquidi due ore prima di andare a letto. Una regola che vale anche per i bambini, in modo da evitare risvegli per andare in bagno.

Non consumare alcolici


L'alcol può far sentire assonnati, ma genera anche molta irrequietezza. Bere uno o due drink fuori con gli amici, vi farà addormentare più rapidamente ma la qualità del sonno non sarà buona: certamente si verificheranno un po’ di risvegli nel corso della notte.

Mettersi comodi a letto




Letto comodo e biancheria pulita: due condizioni essenziali per un sonno tranquillo.  E non dimenticate i cuscini: lavandoli regolarmente, aiuta a mantenere i cuscini freschi e se il vostro cuscino ha più di due anni si può anche pensare di cambiarlo.

Leggi anche


Come smettere di russare

A dieta con gli spuntini di mezzanotte