Vino Nobile di Montepulciano: ma cosa ha di speciale?

La Toscana, oltre ad essere una regione piena di risorse gastronomiche, è anche luogo prediletto per la produzione di eccellenti vini, conosciuti ed esportati in tutto il mondo.

Pensate che la Toscana annovera, ad esempio, ben 39 vini DOC e 11 vini DOCG. Numeri davvero molto alti in relazione ad una sola regione. In questo appuntamento con la nostra Erica Tuccino, inviata di Expo è servito, andiamo alla scoperta di una delle specialità toscane per eccellenza: il Vino Nobile di Montepulciano.

Come nasce il Vino Nobile di Montepulciano?

Nel Cinquecento le famiglie nobili iniziarono a prolungare l’invecchiamento del vino Sangiovese per 2-3 anni in botti di legno, così da renderlo più elegante e raffinato. Da qui inizia la lunga tradizione e reputazione del Nobile di Montepulciano, che corre fino ai giorni nostri tra successi e ottima reputazione.

Ma scopriamone di più sul Vino Nobile di Montepulciano in questo video.

Tags: , , , , ,