alice lifestyle leonardo marcopolo

Siamo a Navelli, in Abruzzo, con la nostra inviata Erica Tuccino, per parlare del cosiddetto oro rosso: lo zafferano. Ed è proprio sui terreni dell’altopiano di Navelli che viene prodotto il miglior zafferano del mondo, sia sotto il punto di vista qualitativo che cmmerciale.

Lo zafferano, originario di Creta e diffusosi in Oriente, arrivò in Abruzzo per puro caso, quando il monaco abruzzese Santucci, di ritorno da Toledo, piantò nei campi di Navelli i bulbi di questa preziosa pianta. Le condizioni climatiche e le caratteristiche del terreno rappresentarono la fortuna dell’oro rosso in Abruzzo.

Nella tradizione abruzzese, lo zafferano acquistò nel tempo un valore immenso, divenendo per le famiglie abruzzesi bene prezioso e simbolo di fertilità e ricchezza. Ma scopriamone di più in questo video…

 

 

L’oro rosso d’Abruzzo ultima modifica: 2015-06-25T15:59:01+00:00 da