alice lifestyle leonardo marcopolo

La ricotta

La ricotta è un latticino importante per le sue caratteristiche nutrizionali che va consumata fresca, per evitare di diventare acida. Vi è una differenza fra la ricotta dura e asciutta e quella fresca e morbida: la prima può essere conservata più a lungo di quella cremosa.

Proprietà nutritive della ricotta

Ottima fonte di proteine (del siero del latte che sono superiori di quelle del formaggio e della carne), ha un contenuto in grassi e calorie abbastanza basso, anche se la ricotta è un alimento molto variabile (in funzione del metodo di preparazione). La ricotta viene prodotta con il siero del latte, al quale viene aggiunto latte puro o panna atte a rendere il prodotto più cremoso e saporito. A seconda della quantità di latte o panna aggiunti, si avrà un contenuto di grassi variabile dal 5% al 15-20%. Nel primo caso il prodotto avrà caratteristiche nutrizionali molto positive, nel secondo sarà vero il contrario. Quando si acquista la ricotta, si può far caso alla quantità di grassi che non deve superare il 10-12%. Se ci troviamo ad acquistare una ricotta di tipo artigianale, badiamo che sia di solo siero (senza latte o panna) per tenere al di sotto di una percentuale ottimale i valori dei grassi. 

Latte di pecora di vacca

La ricotta può essere prodotta con latte di pecora o di vacca: quella prodotta con latte di pecora è più saporita. Inoltre la ricotta di pecora ha particelle di grasso più piccole e risulta essere più digeribile rispetto a quella di vacca. Con la ricotta possiamo preparare tantissime pietanze, di dolci, primi piatti, tortini per i nostri antipasti, etc…

Il rotolino di melanzane e ricotta

Ecco di seguito una ricetta fresca, salutare e molto gustosa fatta con ricotta e melanzane! 

Ingredienti

200 g melanzane; 60 g porcini; 100 g ricotta; 3 g basilico; 20 g olio extra vergine; 10 g scalogno; 10 g porro; 2 g prezzemolo; sale e pepe q.b.

Preparazione del rotolo di melanzane e ricotta

Pulire le melanzane sbucciarle e tagliarle a fette verticalmente, deporle sotto sale per 1 ora. Dorarle in padella ed asciugarle bene, metterle sulla pellicola. Scottare i porcini in olio, scalogno e prezzemolo, scolarli bene dopo la cottura ed unirli alla ricotta e al basilico, sistemare di sale. Con un sac a poche, riempire le melanzane ed arrotolarle ben strette, far raffreddare in frigo per qualche ora e poi tagliare a losanga.

Ricette con la ricotta

Primi piatti

Gnocchi di ricotta e prezzemolo
Pasta con asparagi e ricotta
Linguine con spinaci e ricotta
Riso con verdure e ricotta stagionata
Spaghetti con ricotta, olive e limone
Tortelli asparagi, ricotta e salmone
Tagliatelle verdi con ricotta e pinoli
Pasta di farro alla norma con ricotta saltata
Ravioli di ricotta di bufala con asparagi e pomodorini al forno

Secondi piatti

Calamaretti ripieni con ricotta e noci
Triglie scottate su crema di ricotta alla cannella

Dolci

Pan ricotta
Torta fresca di ricotta e mirtilli

Piatti unici

Sformato di ricotta e spinaci
Mini quiche con spinaci e ricotta
Cake salato con pomodoro, ricotta e acciughe
Torta salata ricotta, melanzane e frutta secca su pomodoro fresco

Ricotta: ricette e proprietà ultima modifica: 2010-06-16T15:48:03+00:00 da