- Alice.tv - http://www.alice.tv -

Tramezzini Fritti

Da preparare in un battibaleno, i tramezzini fritti sono sempre l’idea giusta per una serata in compagnia di amici. Ideali per la tavola di un buffet informale, ma anche per gustare un pranzo diverso dal solito, i tramezzini fritti sono una variante invitante della classica mozzarella in carrozza.

A suggerirci la sua idea di tramezzini fritti è lo chef Massimo Malantrucco che, passo passo, ci invita a cucinare con lui un piatto più che invitante.

Tramezzini Fritti ultima modifica: 2017-01-26T14:26:32+00:00 da alicecoccia

Ingredienti:


Pancarrè : 8 fette - Squacquerone (o altro formaggio spalmabile) : 200 g - Uova : 2 - Latte : 100 ml - Farina : 100 g - Pangrattato : 100 g - Olio di semi di arachide : 500 ml - Sale : q.b. -

Carne di manzo macinata : 400 g - Cipolle : 1/2 - Carote : 1 - Sedano : 1 costa - Concentrato di pomodoro : 1 cucchiaio - Passata di pomodoro : 400 g - Alloro : 1 foglia - Garofano : 2 chiodi - Vino rosso : 1/2 bicchiere - Olio extravergine di oliva : q.b. - Sale : q.b. -
Vi serve inoltre

Misticanza : q.b. -

Preparazione:


Mondate gli odori e tritateli finemente. fateli appassire in una casseruola con un filo di olio, unite la carne macinata e e fatela rosolare bene. Salate, sfumate con il vino rosso, aggiungete la foglia di alloro, i chiodi di garofano e il concentrato di pomodoro, e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

A questo punto versate la passata di pomodoro, incoperchiate e fate cuocere a fuoco lento finché la salsa non si sarà ben ritirata. Aggiustate eventualmente di sale, infine spegnete e lasciate raffreddare.

Componete i tramezzini
Spalmate un quarto del formaggio su una fetta di pancarré, lasciando al centro un quadrato libero. Mettete al centro la salsa, chiudete con un’altra fetta di pane e pressate leggermente, facendo aderire bene.

Proseguite a realizzare gli altri tramezzini fino a esaurimento degli ingredienti.
trasferite tutto in frigorifero e fate riposare per almeno un paio di ore.

Trascorso il tempo di riposo, levate i tramezzini, rifilate la crosta e tagliate ciascuna fetta a metà in senso obliquo. Passate rapidamente i triangoli ottenuti nel latte freddo, quindi nella farina, poi nelle uova, sbattute e leggermente salate, e infine nel pangrattato.

Friggete i tramezzini in abbondante olio di semi ben caldo; quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Accompagnate con un po' di misticanza e servite.