alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
60min
tempo di cottura:
30min

In materia di torte la scenografia è uno degli ingredienti fondamentali. Il pasticcere Emilio Glorioso lo sa bene, e con la torta di frolla alle mandorle con sufflé al pistacchio ci mostra i segreti di una decorazione spettacolare.

Un dolce fatto apposta per stupire, colorato e pieno di sapori stuzzicanti, che a guardarlo sembra appena uscito da un libro di fiabe. Nessuno si perda d’animo…Prepararlo con le istruzioni dello chef sarà più semplice del previsto. Un giardino fatto di pasta di mandorle con erbetta di panna ai pistacchi e fiori di frutti di bosco, il sogno goloso di ogni bambino e non solo. La torta perfetta, da serbare per un’occasione molto speciale.

Ricette di torte per tutti i gusti

La ricetta della torta bicolore al mascarpone

La ricetta della torta mimosa

La ricetta della torta di pere con cioccolato e mandorle

La ricetta della torta al cocco, panna e cioccolato

Alleniamoci con le indicazioni di chef Glorioso e prepariamoci a lasciare gli invitati di stucco, la torta di frolla alle mandorle con sufflé al pistacchio ruberà la scena al festeggiato.

Torta di Frolla alle Mandorle con Soufflé al Pistacchio ultima modifica: 2016-05-24T16:23:41+00:00 da giuliagemma
Ingredienti
Per la pasta frolla alle mandorle

Burro : 200 g
Zucchero a velo : 175 g
Farina di mandorle : 60 g
Sale fino : 5 g
Uova : 100 g
Farina 00 : 460 g

Per il soufflé al pistacchio

Pasta di pistacchio : 130 g
Panna fresca : 135 g
Uova : 100 g
Tuorli : 120 g
Zucchero semolato : 50 g

Per la decorazione

Marmellata di lamponi : q.b.
Frutti di bosco : q.b.
Granella al pistacchio : q.b.

Preparazione
1
Ammorbidite il burro a 25 °C. Versate in una planetaria munita di scudo aggiungendo lo zucchero a velo le uova. Amalgamate facendo attenzione a non girare troppo velocemente.

Unite la farina di mandorle, mischiate bene ed infine aggiungete la farina senza farla girare troppo. Fate riposare la pasta frolla per almeno 2 ore in frigorifero, quindi stendete tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di circa 3mm.
2
Mischiate la panna leggermente calda sulla pasta di pistacchio. Montate le uova i tuorli e lo zucchero in planetaria fino a che non raggiungano il triplo del volume iniziale.

Aggiungete la miscela di panna e pasta di pistacchio sulla montata, poco per volta, facendo attenzione a non smontarla. Versate il composto sulla pasta frolla precedentemente sistemata su degli stampi per crostata.
3
Cuocete il tutto in forno ventilato a 160 °C per circa 25 minuti. A fine cottura fate raffreddare bene e sformate la crostata. Sulla superfice, con l’aiuto di una spatolina, cospargete la marmellata di lamponi. Infine decorate il dolce con frutti di bosco freschi.