- Alice.tv - http://www.alice.tv -

Tiella con Burrata Puntarelle e Alici

Una torta salata è sempre l’idea giusta per un pranzo o una cena improvvisati. La ricetta che vi proponiamo è una tiella con burrata puntarelle e alici, una torta rustica con un ripieno particolare che non delude mai.

La farcia della nostra tiella è composta da un binomio intramontabile, puntarelle e alici, che in genere troviamo sulla tavola a come contorno. In questo caso lo utilizziamo per donare un gusto unico ad una tiella rustica da preparare in pochi minuti.

Per completare la tiella scegliamo la burrata, ingrediente appetitoso e indicato per legare puntarelle e alici.

Tiella con Burrata Puntarelle e Alici ultima modifica: 2017-02-22T15:04:14+00:00 da alicecoccia

Ingredienti:

Per l'impasto

Farina : 300 g - Burro : 100 g - Uova : 1 - Sale : q.b. -
Per la farcia

Puntarelle : 1 cespo - Burrata : 300 g - Grana grattugiato : 40 g - Acciughe sotto sale : 10 - Uova : 3 - Aglio : 1 spicchio - Olio extravergine di oliva : q.b. - Sale : q.b. - Pepe : q.b. -
Vi servono inoltre

Tuorli : 1 - Olive nere snocciolate : 1 - Burro : q.b. -

Preparazione:


Cuocete le puntarelle
Pulite le puntarelle, tagliatele a listarelle, lavatele e mettetele a bagno in acqua fredda per una decina di minuti. Scolatele e fatele saltare in una padella con un filo di olio e lo spicchio d’aglio.

Preparate la farcia
Unite 4 filetti di acciughe, dissalati, e fateli sciogliere leggermente. Togliete lo spicchio d’aglio e raccogliete il composto in una ciotola.

Unite la burrata, tagliata a tocchetti, le uova, il grana e una macinata di pepe, e amalgamate per bene. Aggiustate eventualmente di sale.

Foderate la tortiera
Fate la classica fontana con la farina, unite al centro l’uovo, il burro a tocchetti e un pizzico di sale, e impastate velocemente unendo a filo l’acqua fredda necessaria a ottenere un impasto sodo e omogeneo.

Formate una palla e lasciatela riposare per circa mezz'ora. Stendete la pasta e dividetela in 2 parti, una un po’ più grande dell’altra. Prendete la parte più grande e stendete un disco di 4 mm di spessore.

Con questo foderate una tortiera da 24 cm di diametro, leggermente imburrata, e punzecchiate con i rebbi di una forchetta.

Farcite, chiudete e infornate
Versate il composto nella tortiera e coprite con il disco rimasto. Ripiegate la pasta in eccesso verso l’interno, formando un cordoncino ben sigillato.

Sbattette il tuorlo con un goccio di acqua e spennellatelo sulla superficie della tiella. Forate con i rebbi di una forchetta e decorate con i filetti di acciuga restanti e l’oliva. Infornate a 180 °C per circa 35 minuti. Levate, fate intiepidire e servite.