alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
crudo
preparazione:
20min
tempo totale:
20min

Stupite i vostri ospiti con un antipasto dall’aspetto raffinato di un dessert. La tartare di pesce spada e fragoline aprirà le danze all’insegna della delicatezza.

Un incontro di sapori un po’ insolito ma davvero stuzzicante. La dolcezza del filetto di pesce spada fresco e l’agrodolce delle fragoline di bosco, valorizzati dalla lunga marinatura al tabasco, si amalgamano alla perfezione su un letto di insalata fresca. Per firmare con uno stile unico l’entrée e conquistare cuore e palato dei vostri ospiti, provate a irrorare la tartare con la riduzione di balsamico e zenzero, un tocco di classe a cinque stelle.

Qualche ricetta per tartare di pesce spada

Tartare di pesce spada alla sorrentina

Tartare di pesce spada, mango e pesche

Scopriamo i passaggi della tartare di pesce spada e fragoline, una ricetta da sfoggiare alla prossima cena romantica.

Tartare di Pesce Spada e Fragoline ultima modifica: 2016-07-26T13:20:27+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Pesce spada in tranci : 400 g
Fragoline di bosco : 300 g
Songino : 100 g
Limoni : 1
Tabasco : q.b.
Aceto balsamico : q.b.
Zenzero fresco : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Servirà in aggiunta

Coppapasta del diametro di 10 cm : 1

Preparazione
1
Lavate le fragoline, sgocciolatele con cura e tamponatele delicatamente con carta assorbente da cucina. Quindi, raccoglietele in una ciotolina e irroratele con il succo del limone.
2
Pulite i tranci di spada, eliminando la pelle e la lisca centrale, batteteli finemente al coltello e raccogliete il tutto in una ciotola. Unite le fragoline (tenendone da parte un po’ per guarnire).

Condite con un filo di olio e un pizzico di sale, profumate con qualche goccia di tabasco e una macinata di pepe, e mescolate. Coprite con un foglio di pellicola trasparente, mettete in frigo e lasciate marinare per almeno 1 ora.
3
Versate 4 cucchiai di aceto balsamico in un pentolino. Aggiungete 2 cucchiai di acqua e una grattugiata di zenzero, mettete sul fuoco e fate ridurre a fuoco dolce per qualche minuto. Poi levate e tenete da parte.
4
Distribuite il songino, ben lavato e asciugato, nei piatti individuali. Quindi, con il coppapasta, componete le tartare. Guarnite con le fragoline tenute da parte, irrorate con la riduzione al balsamico e servite.