Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Melanzane sott’olio

Le Melanzane sott'olio: come prepararle

Melanzane sott’olio

Le Melanzane sott'olio sono un'ottima conserva da consumare tutto l'anno. Scopri gli ingredienti e come prepararle.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Come preparare le melanzane sott’olio

Le melanzane sott’olio sono una ricetta tipica dell’Italia meridionale. Da preparare d’estate, quando le melanzane sono di stagione e saporite. Grazie a questa conserva avrete l’opportunità di gustarle tutto l’anno. Le melanzane sott’olio sono ottime se vengono servite durante l’antipasto.

Possono essere accompagnate da un tagliere di salumi e formaggi. Per realizzare questa ricetta casalinga vi occorreranno pochi semplici ingredienti: olio evo, aceto, aglio, basilico, peperoncino e sale. Con pazienza e passione, riuscirete a ottenere un antipasto e/o contorno davvero squisito, che allieterà i palati dei vostri commensali.

Da gustare, ovviamente, con un buon calice di vino bianco. Nel caso in cui decidiate di servire le melanzane durante un aperitivo, vi consigliamo l’utilizzo di un vino frizzante.

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,5 kg Melanzane
1 l Aceto di vino bianco
2-3 spicchi Aglio
1 Basilico
1 rametto Origano
1 Peperoncino
q.b. Olio evo
q.b. Sale grosso
  • 60 min
  • 5 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Lavate le melanzane, asciugatele, spuntatele e tagliatele a fette. Scaldate una piastra di ghisa e grigliate le melanzane da entrambi i lati. Man mano che sono pronte, sistematele in un piatto.

Passo 2
Segna come Completato

Versate l’aceto in una casseruola, aggiungete una pari quantità di acqua e un pizzico di sale e portate a bollore. Sbollentate le melanzane per 3-4 minuti, scolatele e tamponatele con un foglio di carta assorbente da cucina. Quindi stendetele su un canovaccio e lasciate asciugare per 5-6 ore (al termine dovranno risultare perfettamente asciutte).

Passo 3
Segna come Completato

Trascorso il tempo, tritate un po’ di origano e spezzettate il basilico. Tritate anche l’aglio e il peperoncino (secondo i vostri gusti). Raccogliete tutto in una ciotola, aggiungete abbondante olio, emulsionate e lasciate insaporire per una ventina di minuti.

Passo 4
Segna come Completato

Versate un filo di olio aromatizzato sul fondo dei vasetti sterilizzati e distribuite le fette di melanzana a strati, alternandole sempre con l’olio aromatizzato. Riempite i vasetti fino a un paio di cm dal bordo e colmate con olio per coprire le melanzane.

Passo 5
Segna come Completato

Premetele con un pressino e/o con il dorso di un cucchiaio sterilizzato, per eliminare eventuali bolle d’aria, e tenete da parte un paio d’ore, senza chiudere i vasetti. Trascorso il tempo, se necessario, rimboccate l’olio, quindi chiudete ermeticamente. Pastorizzate i vasetti a 80 °C per una decina di minuti a partire da acqua fredda; spegnete e lasciate raffreddare. Al termine, asciugate i vasetti, etichettateli e conservateli al buio in un luogo fresco e asciutto per almeno un mese.

1.165 Visualizzazioni
1.165 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 5 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,5 kg Melanzane
1 l Aceto di vino bianco
2-3 spicchi Aglio
1 Basilico
1 rametto Origano
1 Peperoncino
q.b. Olio evo
q.b. Sale grosso
Clafoutis con Mirtilli e More
precedente
Clafoutis con Mirtilli e More
Pizza bianca con Fagiolini Nocciole e Gorgonzola
seguente
Pizza bianca con Fagiolini Nocciole e Gorgonzola